Inter – Karabakh 2 a 0 Europa League, piccoli segnali di ripresa

Stadio di San SiroDopo la batosta con il Cagliari, era fondamentale per Mazzarri e i suoi  ritrovare un po’ di morale e condizione. L’avversario di questa sera non era sicuramente dei più quotati, ma almeno porta un po’ di serenità in un ambiente troppo teso.

.

SBLOCCA D’AMBROSIO – AL 18′ del primo tempo ci pensa il terzino ex  Toro D’Ambrosio a portare avanti i suoi, ma gli azeri non ci stanno e  provano a ripartire e a impensierire l’Inter di Mazzarri.
– Tra le fila del Karabakh spicca la stella Reynaldo Silva che in più
di una occasione prova a spaventare Handanovic.

.

CHIUDE ICARDI – A chiudere la contesa ci pensa l’argentino Icardi nel  secondo tempo. Nonostante qualche problema, l’attaccante riesce a infilare il gol decisivo all’85’.
– Nel finale il Karabakh tenta di colpire con due conclusioni di Ansi Angolli, ma la retroguardia neroazzurra non concede un centimetro.
– Doveva essere vittoria e così è stato, ma ci sarà da capire quale Inter vedremo in campionato: quella di stasera o quella vista contro il Cagliari?

 

SCRIVETECI – Se desiderate venga approfondito un particolare argomento di Milan o Inter, o volete dettagli sul calciomercato, scriveteci a  redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà lieto di valutare ogni richiesta e approfondire le vostre tematiche preferite, i dubbi “storici”, le proiezioni, le analogie o qualsiasi vostra curiosità.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here