Sorteggi Europa League Sedicesimi di finale Inter – Celtic e Champions League Ottavi di finale

Stadio TardiniE’ stata una giornata di sorteggi quella di ieri. Le 6 italiane ancora presenti nelle competizioni Uefa hanno conosciuto i loro prossimi avversari per i Sedicesimi e gli Ottavi di Finale. L’Inter, che al primo turno ad eliminazione di Europa League se la vedrà con il Celtic, può sorridere. Vediamo tutti gli accoppiamenti.

 

LE ITALIANE IN EUROPA LEAGUE – Sorridono Roma, Inter e Napoli, mentre i Sedicesimi di Finale saranno decisamente complessi per Fiorentina e Torino. L’urna di Nyon ha riservato delle belle sfide, come quelle tra Fiorentina e Tottenham piuttosto che Torino e Atheletic Bilbao.

– E’ andata decisamente meglio alle più quotate Roma, Inter e Napoli. Evitati gli spauracchi Liverpool, Ajax, Psv, Siviglia e  Zenit.

– I giallorossi di Rudi Garcia se la dovranno vedere contro gli olandesi del Feyenoord; Benitez e il suo Napoli si troveranno di fronte i turchi del Trabzonspor, mentre l’Inter di Mancini affronterà il Celtic Glascow.

 

TUTTO IL PROGRAMMA DEI SEDICESIMI DI FINALE – Si giocherà Giovedì 19 Febbraio 2015 l’andata dei Sedicesimi di finale dell’Europa League; le gare di ritorno, invece, andranno in scena sette giorni più tardi. Di seguito il programma completo:

– Young Boys-Everton

TORINO-Athletic Bilbao

– Siviglia-Borussia Moenchengladbach

– Wolfsburg-Sporting Lisbona

– Ajax-Legia Varsavia

– Aalborg-Brugge

– Anderlecht-Dinamo Mosca

– Dnipro-Olympiacos

– Trabzonspor-NAPOLI

– Guingamp-Dinamo Kiev

– Villarreal-Salisburgo

ROMA-Feyenoord

– Psv-Zenit

– Liverpool-Besiktas

– Tottenham-FIORENTINA

– Celtic-INTER

 

INTER: TUTTI I PRECEDENTI CONTRO IL CELTIC – Aver evitato top club come Liverpool, Ajax, Tottenham, Psv e Siviglia è certamente un motivo di felicità per i dirigenti interisti che, però, avrebbero sperato di affrontare una tra Aalborg, Guingamp o Tranzonspor.

– Il Celtic non è certo un top club, ma la trasferta in quel di Glascow fa sempre paura ed evoca ricordi molto delicati. Stiamo parlando del lontano 25 maggio 1967 quando a Lisbona la sfida tra Inter e Celtic valeva la Coppa dei Campioni. Trofeo vinto dagli scozzesi in rimonta per 2 a 1.

– Una sfida che oltre a evocare l’unica grande vittoria scozzese in Europa ha, di fatto, decretato la fine della “Grande Inter” di Helenio Herrera che, nei 3 anni precedenti, aveva messo in fila 3 Scudetti, 2 Coppe dei Campioni e 2 Coppe Intercontinentali.

– Meno significativo, ma altrettanto evocativo anche il doppio confronto della stagione 1971-72: in Semifinale fu un doppio 0-0, ma ai rigori fu l’Inter ad accedere alla finale, poi persa 2 a 0 per mano di Cruyff e della sua Ajax.

 

CHIUDIAMO CON LA CHAMPIONS LEAGUE – Non solo Europa League. Nella giornata di ieri a Nyon è andato in scena anche il sorteggio degli Ottavi di finale di Champions League. Sorteggio che vedeva impegnata la Juventus.

– I bianconeri, a rischio Chelsea, Barcellona, Real Madrid e Bayern Monaco, possono dirsi soddisfatti di aver trovato il Borussia Dortmund che dopo la finale disputata e persa nel maggio del 2013 ha avuto un completo tracollo e ora occupa la terz’ultima posizione nella Bundesliga.

– Molto affascinanti le sfide tra Psg e Chelsea e quella tra Manchester City e Barcellona. Bianconeri, invece, che saranno di scena a Torino Martedì 24 Febbraio e al Westfalenstadion di Dortmund Mercoledì 18 Marzo.

 

SCRIVETECI – Se desiderate venga approfondito un particolare argomento di Milan o Inter, o volete dettagli sul calciomercato, scriveteci a  redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà lieto di valutare ogni richiesta e approfondire le vostre tematiche preferite, i dubbi “storici”, le proiezioni, le analogie o qualsiasi vostra curiosità.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Milan – Napoli 2 a 0 Serie A quindicesima giornata, i rossoneri ritrovano le ambizioni da Champions

Qarabag – Inter 0 a 0 Europa League girone F, un test inutile per i neroazzurri

Crisi Inter e Milan, analisi e confronto rispetto al 2013, la Champions è lontana

Nations League, dal 2018 un torneo di 10 mesi per 52 nazionali, lanciato dalla Uefa

Rivoluzione FIGC in Serie A, rose di 25 giocatori e maggiori investimenti sui vivai nazionali

Matteo Torti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here