Balotelli e Witsel al Milan, all’Inter Lavezzi, Perisic e Lamela, gli ultimi colpi di mercato

euroBalotelli e Witsel per il Milan; Lavezzi, Perisic e Lamela per l’Inter. Gli ultimi giorni di calciomercato si dividono tra sogni e realtà, tra giocatori acquistati e trattative difficili da chiudere che animano tifosi, giornalisti e uomini mercato. Se i rossoneri hanno chiuso il ritorno a Milanello di Super Mario, i neroazzurri sono ancora alla ricerca di quel trequartista che possa far fare il salto di qualità alla squadra di Mancini. Vediamo gli ultimi aggiornamenti.

 

IL RITORNO DI BALOTELLI – Passare l’estate a parlare di Zlatan Ibrahimovic e poi trovarsi in rosa Mario Balotelli può non far piacere, ma le cifre sono tutte a favore dell’operazione: prestito secco gratuito fino al 30 giugno 2016 e ingaggio pagato di 2,25 milioni di euro netti.

– Considerando che lo stesso attaccante italiano era stato venduto dalla dirigenza rossonera solamente un anno fa per 20 milioni di euro, è piuttosto evidente che l’occasione era ghiotta. E Raiola, mago ad inserirsi nelle dinamiche di mercato, non ha esitato: proposta arrivata a casa Milan e, dopo l’incontro di sabato sera fuori Firenze tra Sinisa e Mario, trattativa chiusa.

– Nella giornata di ieri le visite mediche, il primo allenamento e le prime parole di Balotelli: “Sono felice di essere tornato, non ho tante parole, ora aspetto solo di allenarmi. Fisicamente sto abbastanza bene, devo solo allenarmi con la squadra. Ho tante motivazioni, devo lavorare. Mi immaginavo di tornare al Milan? Sì, ho sempre avuto il Milan nel cuore e ho sempre sperato di tornare”.

 

MA CI VUOLE LA CILIEGINA… – Perso, ormai definitivamente Ibrahimovic, il Milan, e qui c’è il paradosso, ha bisogno della cosiddetta ciliegina sulla torta per valorizzare i 93 milioni di euro spesi fin qui. Certo: perché senza un centrocampista di qualità, la velocità di Bacca e Luiz Adriano e gli inserimenti di Bertolacci e Bonaventura perderebbero di efficacia.

– I nomi a centrocampo sono due: Soriano o Witsel? Il secondo fa sognare, il primo fa risparmiare. C’è poco da aggiungere; la differenza sta tutta lì. Se per il belga dello Zenit, Berlusconi avrebbe anche allungato altri soldi, altrettanto non si può dire per il blucerchiato, su cui ieri si è mosso anche il Napoli.

– Un tentativo per Soriano è anche stato fatto, ma la trattativa era difficile dall’inizio per la bassa offerta pervenuta a Ferrero: meno di 10 milioni di euro pagabili in due anni. Un’offerta che non ha soddisfatto il presidente della Sampdoria che ha prontamente trovato nuovi interlocutori per il centrocampista 24enne, il Napoli.

 

TRE CARTE PER L’INTER – L’ostinato Perisic, il ritorno di Lavezzi e la fantasia di Lamela. Ausilio è, allo stesso tempo, concentrato e diviso su questi tre nomi.

– C’è chi dice che i tre sono alternativi tra loro e chi, più ottimista, sostiene che arriverà Lavezzi più uno tra Perisic e Lamela. Ma bisogna convincere almeno due club: il Psg che come visto con il caso Ibrahimovic, non è certo morbido nel disfarsi dei propri big e uno tra Wolfsburg e Tottenham.

– Di Perisic se ne parla da luglio, di Lavezzi da almeno due sessioni di mercato, di Lamela si fantastica da qualche giorno. Perisic e Lavezzi sono i sogni dei tifosi, ma servono 16 milioni per il croato e 10, da richiesta dei parigini, per il Pocho.

 

POSSIBILI SORPRESE IN DIFESA – Juan Jesus alla Roma, scambio tra Ranocchia e Matri con il Milan e acquisto di Bruno Peres. L’Inter lavora anche in difesa e lo fa cercando di sfoltire la rosa.

– Se fino a lunedì sera Juan Jesus alla Roma sembrava cosa fatta, nelle ultime ore l’arrivo nella Capitale di Digne ha inevitabilmente rallentato l’affare con i neroazzurri.

– Sullo scambio tra Matri e Ranocchia ci sono poche conferme, ma l’affare potrebbe essere fatto nell’ultima giornata di mercato approfittando del fatto che ai neroazzurri serve un attaccante per completare il reparto e ai rossoneri un centrale di difesa.

 

ORE 23.00 DI LUNEDI’ 31 AGOSTO – Poco più di cinque giorni e mezzo alla chiusura del calciomercato: ore che ci porteranno a leggere molti nomi e diverse trattative. Giorni che infiammeranno la passione dei tifosi, divisi come sempre tra sogni e realtà…

 

SCRIVETECI – Se desiderate venga approfondito un particolare argomento di Milan o Inter, o volete dettagli sul calciomercato, scriveteci a  redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà lieto di valutare ogni richiesta e approfondire le vostre tematiche preferite, i dubbi “storici”, le proiezioni, le analogie o qualsiasi vostra curiosità.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Balotelli torna al Milan, prestito gratuito dal Liverpool, Galliani e Mihajlovic d’accordo

Fiorentina – Milan 2 a 0 Serie A prima giornata, serata no per i rossoneri

Inter – Atalanta 1 a 0 Serie A prima giornata, decide Jovetic al 93’

Kovacic al Real Madrid, nelle prossime ore l’ufficialità del trasferimento

Matteo Torti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here