Sassuolo – Inter 0 a 1 Serie A diciassettesima giornata, decide Candreva

Seconda vittoria consecutiva in Serie A per l'Inter e porta di Handanovic ancora inviolata: Pioli può sorridere

interBisognava dare continuità alla vittoria della scorsa giornata contro il Genoa e così è stato. L’Inter, seppur non brillando particolarmente, è riuscita ad uscire dalla sfida contro il Sassuolo vincendo 1 a 0. Gol decisivo di Candreva ad inizio ripresa. Ora massima concentrazione per l’infrasettimanale di mercoledì contro la Lazio: la zona Europa è vicina. Mancheranno Joao Mario e Felipe Melo, squalificati.
Qualche novità per mister Pioli che al fianco di Icardi schiera Joao Mario e Perisic, con Felipe Melo che ritrova spazio in mezzo al campo con Candreva, Brozovic e Ansaldi. Davanti ad Handanovic, difesa a tre con D’Ambrosio, Miranda e Murillo.
Non è un grande inizio quello che vediamo al Mapei Stadium. Per la prima occasione degna di nota bisogna attendere il 12′ quando Candreva impegna Consigli con un tiro da fuori area. Al 16′ l’esterno ex Lazio ancora protagonista con un palo preso.
I padroni di casa si fanno vedere al 26′ con Pellegrini che sfrutta l’errore di Murillo e cerca la conclusione, ma Handanovic rimedia. Al 33′ ci prova Sensi, ma Murillo riesce a sporcare la conclusione.
Il primo tempo finisce 0 a 0: partita piuttosto gobidibile, anche se priva di grandi occasioni da rete. Squadre che si affrontano a viso aperto, con l’Inter occupata a tenere palla e il Sassuolo a cercare contropiedi e ripartenze.
Nessun cambio ad inizio ripresa e Inter che passa subito in vantaggio: al 47′ Joao Mario raccoglie palla al limite dell’area e va al tiro; Consigli respinge corto e favorisce Candreva che ribadisce in rete. 1 a 0 per i neroazzurri.
Al 54′ protesta l’Inter per un possibile fallo di mano in area da parte di Antei, ma Di Bello lascia correre. Al 60′ primi cambi per Di Francesco che inserisce Missiroli e Matri per Pellegrini e Ricci.
Al 63′ grande chance per i padroni di casa con Sensi che conclude al volo, trovando pronto Handanovic bravo a deviare con il piede. Al 68′ cartellino giallo per Joao Mario che, diffidato, salterà la sfida casalinga contro la Lazio.
Al 75′ ammonito Felipe Melo per fallo tattico, poi all’81’ chance sprecata da Matri che, tutto solo, sbaglia la conclusione mancando il pallone. Al 91′ Pioli decide di regalare uno scampolo di partita a Gabigol che prende il posto di Candreva, uomo-partita fino a questo momento.
Nel recupero non succede niente, se non l’espulsione di Felipe Melo per secondo giallo. Anche il brasiliano, assieme a Joao Mario, salterà la sfida contro la Lazio.
Al 94′ finisce la sfida al Mapei Stadium: Inter che espugna il Sassuolo 1 a 0 grazie alla rete ad inizio ripresa di Candreva. Una prestazione non certamente delle migliori, ma che si conclude nuovamente con la porta di Handanovic inviolata.
Neroazzurri che salgono a quota 27 punti e si avvicinano all’Atalanta, più in sù di 2 lunghezze e al Milan, avanti di 6 punti. Inter che scenderà in campo mercoledì, nel turno infrasettimanale contro la Lazio.

Matteo Torti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here