Inter – Verona 3 a 0 Serie A trentesima giornata, neroazzurri trascinati da Icardi e Perisic

Due gol per l’argentino, uno per il croato: l’Inter riprende a correre e mercoledì c’è il derby

La pausa non ha fatto perdere lo smalto ritrovato all’Inter che dopo la tonda vittoria contro la Sampdoria, riesce ad avere la meglio anche contro il Verona. Un 3 a 0 netto che matura già nei primi minuti con la rete di Icardi e Perisic; poi ad inizio ripresa arriva la doppietta personale di Icardi che si mantiene in scia ad Immobile nella classifica capocannonieri. Neroazzurri che salgono a quota 58 punti e approfittano del mezzo passo falso della Roma, fermata sull’1 a 1 dal Bologna e più avanti di soli due punti.
Tutto confermato per Spalletti che si affida al trio formato da Candreva, Rafinha e Perisic alle spalle di Icardi. Mediana con Gagliardini e Brozovic, mentre davanti ad Handanovic spazio per Cancelo, Skriniar, Miranda e D’Ambrosio.
Nemmeno il tempo di iniziare e l’Inter passa in vantaggio: Icardi si trova a tu per tu con Nicolas e lo fredda con un sinistro preciso.
Il Verona accusa il colpo e non riesce a battere ciglio; l’Inter continua a macinare gioco e al 13′ trova il raddoppio con Perisic che controlla di petto e batte Nicolas con un bel tiro sul primo palo.
Al 22′ si fa vedere il Verona con una conclusione di Calvano, ma Skriniar si oppone. Nei minuti successivi non succede molto; l’Inter amministra il gioco e tiene palla, mentre il Verona non è ancora riuscito a rendersi pericolosa davanti ad Handanovic.
Tutto confermato ad inizio ripresa con i neroazzurri che siglano il 3 a 0 al 49′: assist di Perisic dalla sinistra per Icardi che, in scivolata, deposita in rete.
Al 51′ prima vera occasione per il Verona che ci prova con Aarons che sorprende Handanovic, ma non trova la porta di pochi centimetri. Al 57′ primo cambio del match: fuori Ferrari e dentro Bianchetti, poi entra anche Santon per D’Ambrosio.
Al 64′ altri cambi: dentro Eder per un applauditissimo Icardi, mentre tra le fila venete dentro Verde per Aarons. Al 68′ grande esterno di Cancelo, ma il pallone termina a lato. Poi al 72′ Verona ad un passo dal gol con Fares che calcia bene con il sinistro nel cuore dell’area, ma non ha fortuna. Al 75′ dentro Borja Valero per Rafinha, applaudito quest’oggi.
All’83’ ci prova Candreva, ancora senza reti in questa stagione, ma la palla sbatte contro il palo e sul prosieguo dell’azione Eder non trova la rete. Al 90’ espulso Nicolas che atterra Eder al limite dell’area; in porta va Romulo, ma Perisic non ne approfitta calciando la punizione sulla barriera.
Nei tre minuti di recupero non succede altro: a San Siro finisce 3 a 0 con la doppietta di Icardi e la rete di Perisic. Neroazzurri che torneranno in campo mercoledì sera alle 18.30 per il recupero del derby di Milano.

Matteo Torti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here