San Siro, alle 18,30 di oggi si disputa il “Torneo Amici per la Legalità”

Stadio_MeazzaUn torneo di calcio piuttosto singolare, quello che si disputerà alle 18,30 di oggi a San Siro, e vedrà in campo i detenuti del Carcere di Bollate, la Polizia Penitenziaria e i Magistrati.

 

 

IL PROGRAMMA – Il primo match della triangolare avrà inizio alle 18.30, l’ultimo un’ora dopo.

 

 

L’OBIETTIVO RIEDUCATIVO – “Vogliamo dimostrare quanto sia importante rispettare i detenuti, considerarli delle persone con una propria dignità”. Ha dichiarato Mimma Buccoliero, presidente della squadra di calcio dei detenuti di Bollate. “Inoltre, vogliamo dare sempre maggiore visibilità al progetto educativo dell’istituto penitenziario di Bollate, progetto grazie al quale è possibile una manifestazione così unica”.

 

 

LE SQUADRE – tre le squadre in gara:

  • Gli agenti della Polizia penitenziaria;
  • i Magistrati (in campo per la prima volta);
  • i detenuti: 20 scenderanno in campo, mentre trenta assisteranno dagli spalti in quanto sottoposti  al regime dell’articolo 21 (la semilibertà).

 

 

I VINCITORI DEL 2009 – l’edizione 2009 del Trofeo fu vinta dai detenuti, ai rigori

 

 

L’ALLENATORE –Nazzareno Prenna, l’allenatore del team dei detenuti, ha commentato: “I ragazzi sono contentissimi, per loro giocare a San Siro è una cosa eccezionale, non ci dormono la notte!”

 

 

L’INGRESSO AL PUBBLICO – L’ingresso è gratuito, con la possibilità di fare un’offerta a favore di un ente benefico che sarà comunicato al momento.

 

 

Torneo Amici per la Legalità, 19 maggio 2010

Stadio San Siro, via Piccolomini 5, ore 18.30

Cancelli 6,7, 8

Telefono 02-48.70.71.23

Ingresso libero

 

Di Redazione
 
Foto per gentile concessione Ambrosiana Pictures