Trend auto: oggi la macchina si sceglie e si acquista sul web

Basta accendere il laptop per informarsi e per acquistare qualsiasi modello di auto sul web: il 63% degli utenti visitano il web prima di acquistare una vettura

X-Gate - Sviluppo software e servizi

car2

Oggi le automobili si acquistano e si vendono sul web: un trend confermato dai dati rilevati da BEM Research, del quale fra l’altro si discuterà anche all’Automotive Dealer Day a Verona, a maggio inoltrato. La digitalizzazione rappresenta dunque non solo il presente, ma anche il futuro della compravendita delle auto: da Google ai portali specializzati, chi cerca una vettura difficilmente sceglie di trascorrere un pomeriggio fra un concessionario e l’altro, soprattutto quando basta accendere il laptop per informarsi e per acquistare qualsiasi modello di auto sul web.

Informazioni sulle auto: gli italiani preferiscono Google

Partendo dai dati raccolti da BEM Research, che ha avuto il merito di analizzare i trend relativi a Internet e auto, scopriamo che le interviste a campione hanno dato un risultato davvero interessante: stando alle risposte, infatti, il 63% degli utenti visitano il web prima di acquistare una vettura, soprattutto per informarsi sulle specifiche tecniche del modello scelto. Una percentuale notevole, considerando che solo il 32% delle persone interessate all’acquisto di un auto preferisce, ancora oggi, rivolgersi ai concessionari o alle riviste di settore. E le proporzioni relative a questo trend sono destinate ad aumentare.

Da Google ai siti specializzati: la macchina si compra sul web

Se da un lato Google informa, dall’altro i siti web specializzati vendono. Una regola che vale in qualsiasi campo dello shopping online, dagli elettrodomestici fino agli smartphone, ma che trova nel settore automotive una delle novità più piacevoli degli ultimi mesi. Oggi è infatti possibile acquistare un’auto a Milano attraverso il web, grazie alla presenza di portali come automobile.it, che raccolgono tutti gli annunci per la compravendita di una macchina e mettono a contatto il venditore e l’acquirente. E’ per merito di queste piattaforme digitali – da Google ai siti – che scegliere e acquistare un’auto risulta essere incredibilmente semplice e comodo, potendo anche confrontare gli annunci per trovare il prezzo migliore.

Auto e digitalizzazione: se ne parlerà a Verona

Come anticipato nell’introduzione, a maggio si terrà a Verona l’Automotive Dealer Day: sul tavolo delle discussioni, il tema fondante di questo incontro sarà la digitalizzazione relativa alla vendita delle automobili. Si tratterà di una giornata davvero interessante, non solo per gli acquirenti ma anche per i venditori di auto. L’evento, promosso da Quintegia, si concentrerà infatti su due aspetti: da un lato gli strumenti digitali utilizzati da chi desidera acquistare una macchina su Internet, e dall’altro le strategie promozionali e di marketing di chi – invece – l’auto desidera venderla. A concludere questa panoramica su auto e digitalizzazione, un ampio dossier che spiegherà ai partecipanti alcune delle tendenze più diffuse da chi acquista o vende auto in rete: dai tempi necessari per prendere una decisione, fino ad arrivare alla tendenza del videomaking e dello storytelling per promuovere le auto.