Rissa piazzale Cuoco Milano, accoltellati tre uomini romeni

Le vittime sarebbero state aggredite da altri tre uomini, presumibilmente albanesi; le ferite sono state inferte con un coltello

AmbulanzaL’origine della rissa è avvenuta al parco Alessandrini, in via Tertulliano, coinvolgendo tre uomini romeni e tre uomini presumibilmente albanesi. L’epilogo, alle 17,30 circa di domenica 14 febbraio 2016, si è consumato a colpi di coltello.
Secondo quanto ricostruito, le vittime sarebbero i tre romeni di età compresa tra i 26 e i 41 anni e, i motivi alla base della lite, sono ancora al vaglio degli Inquirenti.
Dopo gli insulti, la tensione si è notevolmente elevata finché, all’improvviso, uno degli aggressori ha brandito un coltello.
Scagliatosi sui rivali, il bilancio è il seguente: una delle vittime è stata accoltellata all’addome, un’altra alla coscia destra, mentre il terzo amico ha riportato solo alcune escoriazioni.
Subito soccorsi dal 118, i tre romeni sono stati trasportati al Fatebenefratelli, al San Paolo e al Policlinico; le loro condizioni non sarebbero gravi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here