Innovazione e metodi di pagamento online, la nuova economia emersa col web

L'innovazione da sola non risponde sempre a domande complesse: la necessità è quella di concretizzarsi in strumenti reali e tangibili

EuroL’innovazione è l’ideologia del momento, qualsiasi conversazione più o meno seria, con interlocutori più o meno qualificati prima o poi approda al tema dell’innovazione. La crisi economica, tra i tanti effetti negativi, ne ha forse delineato uno positivo: ha reso superflue le discussioni impostate su argomentazioni fumose favorendo invece la concretezza. Non a caso, anche tra non addetti ai lavori, molti discussioni terminano con l’esposizione dei dati relativi all’innovazione, di fronte ai quali ogni discussione sembra priva di senso. Sappiamo bene che, specialmente quando si trattano argomenti complessi, su temi spinosi riguardanti l’economia, la società o la politica, i dati non sono la verità ultima, ma dipendono sempre dal punto di vista di partenza, da impostazioni epistemologiche dalle quali derivano a cascata i dati.  L’innovazione da sola non risponde sempre a domande complesse, ma ha bisogno di concretizzarsi in strumenti tangibili.
L’innovazione è  collegata in maniera indissolubile alla tecnologia e la tecnologia va a braccetto con l’ideologia neoliberista del libero mercato,  in grado, secondo i più ottimisti, di risolvere da solo tutte le problematiche economiche e sociali. Tra le innovazioni che oggi dominano il mondo e il nostro comportamento c’è internet, il web e le sue molteplici sfaccettature. Dal web è emersa una nuova economia, nuovi ceti, nuove società che gradualmente hanno  sostituito come fatturato e in termine di potere i vecchi poteri. In uno sviluppo storico che ha visto l’età dell’oro essere  sorpassato dal petrolio per essere a sua volta scavalcata dell’era del silicio, dei semiconduttori, dei chip, dai computer, insomma dal mondo nel quale viviamo. Spesso ci dimentichiamo che alla base di tutto questo c’è una innovazione che ha reso tutto questo possibile: il trasferimento del denaro. Il fatto che i sistemi bancari si siamo evoluti e digitalizzati hanno reso possibile trasferire fondi da una mano all’altra in modo del tutto virtuale, in questo senso i giochi d’azzardo, i casinò online hanno avuto un ruolo centrale. Attorno agli anni ’90 si sviluppano negli USA e subito gli sviluppatori si rendono conto che per supportare tali attività sono necessari sistemi che consento il pagamento online con carta di credito. Per ovviare al problema della privacy e per consentire ai privati cittadini di nascondere alle banche e alle società di carte di credito le proprie spese, vengono sviluppati gli ewallet, letteralmente portafogli elettronici, i progenitori di Paypal.
La creazione dei gateway di pagamento è alla base dei siti di e-commerce, un pilastro su cui si sono costruite le fortune di colossi come Amazon o del suo concorrente cinese Alibaba. Il gateway di pagamento è una applicazione che funziona all’interno di un sito che consente di fare acquisiti, di spendere soldi e comprare merci o servizi. Palline da tennis o un abbonamento a Netflix, il tutto con qualche click.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here