Quali sono le mete estive preferite degli Italiani?

Le città italiane, le isole e le mete all’estero: ecco i luoghi più ambiti dagli italiani per trascorrere le vacanze

estateOgni anno per milioni di abitanti del Bel Paese arriva il momento più atteso dell’anno: le tanto sospirate ferie estive. Le vacanze sono infatti quasi sacre per il popolo italiano, che è da sempre abituato a concedersi almeno due settimane filate di meritato riposo, dopo aver faticato per tutto l’anno sul posto di lavoro. Per questo motivo anche la designazione della meta assume un’importanza fondamentale, dal momento che sarà il luogo in cui si ripongono tutte le speranze di relax e divertimento accumulate durante tutto l’anno.

Per quanto concerne la scelta della meta ci sono però molti fattori in gioco, come ad esempio la provenienza geografica, il periodo che si ha a disposizione per trascorrere le ferie, i compagni con cui si decide di viaggiare e via discorrendo; per questo motivo può essere interessante scoprire quali siano le destinazioni predilette dagli Italiani per trascorrere le loro vacanze e vedere quindi quale trend si esplica durante quest’anno.

A questo proposito si rivela molto interessante una ricerca condotta da eDreams che quest’anno, analizzando i dati relativi alle prenotazioni dei suoi clienti, ha stilato una classifica delle 10 mete più gettonate dagli Italiani per trascorrere le vacanze estive.

Al primo posto della classifica si trova Catania, Palermo si colloca in seconda posizione mentre Ibiza chiude il podio. La Sicilia si trova quindi in cima alla lista dei desiderata degli Italiani e questo sicuramente è un dato interessante dato che Catania e Palermo erodono il terreno intorno a una meta molto più blasonata come Ibiza, che comunque continua a riscuotere un grande successo tra gli abitanti del Bel Paese.

Il resto della classifica, però, racconta una storia a senso unico: in quarta posizione si trova Cagliari, in quinta posizione Londra, al sesto posto Barcellona, mentre dalla settima posizione in poi si prosegue con Olbia, Lampedusa, Lamezia Terme e Brindisi. La prima riflessione che traspare è sicuramente la preferenza accordata a destinazioni nazionali rispetto a quelle straniere: a quanto pare, gli Italiani sembrano prediligere infatti il sud Italia.

I motivi di questa scelta possono essere molteplici: innanzitutto bisogna infatti ricordare che la parte meridionale dello Stivale è caratterizzata da luoghi stupendi, tanto dal punto di vista naturalistico quanto sotto l’aspetto del retaggio storico, senza dimenticare l’assoluta eccellenza enogastronomica che distingue soprattutto la Sicilia e la Puglia; un’altra ragione può sicuramente essere legata alla provenienza geografica dei vacanzieri, in quanto molti, che magari durante l’anno risiedono e lavorano al nord, hanno origini meridionali e approfittano delle ferie per ricongiungersi con amici e parenti; infine, un ruolo importante è sicuramente giocato dall’abitudine, in quanto molti magari preferiscono trascorrere le vacanze in un posto dove vanno ormai da anni piuttosto che rischiare di provare qualcosa di diverso che si riveli poi deludente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here