Concerto Natale e presepi d’artista Università Cattolica di Milano e mostra Annunciazione, date, orari, info

Tante iniziative in occasione del Santo Natale: tutto a ingresso libero

In occasione del Santo Natale, la Fondazione Crocevia ha promosso diverse iniziative a Milano:

Mercoledì 13 dicembre 2017 alle ore 21 verrà inaugurata presso la Galleria Baroni a Milano (Via Madonnina 17, 14 – 22 dicembre 2017 e 10 gennaio – 28 febbraio 2018, Orari 15.00-19.00, festivi chiuso), con Laura Bosio e Silvia Giacomoni, “Annunciazione” (nella foto, la locandina), una piccola ma preziosa mostra con opere che vanno dal 1200 ai nostri giorni. Saranno presenti con i loro lavori alcuni artisti e fotografi amici di Crocevia come Daniela Alfarano, Mauro Davoli, Massimiliano Galliani, Max Mandel, Michele Ranzani e altri.

Sabato 16 dicembre, alle ore 17, presso l’Aula Magna dell’Università Cattolica del Sacro Cuore (largo Gemelli, 1), a Milano si terrà il Concerto di Natale, che avrà per protagonisti l’Ensemble Vocale Ambrosiano e il coro di voci bianche, fondato da Claudio Abbado, I Musici Cantori di Milano, diretti dal maestro Mauro Penacca. L’Ensemble proporrà una selezione di brani natalizi e canti spiritual e gospel. Il concerto è a ingresso libero e l’iniziativa è a favore della Croce Viola di Milano.

Sempre presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, inoltre, per il terzo anno consecutivo una mostra, inaugurata dal vescovo Claudio Giuliodori, di presepi d’artista. Nel primo chiostro del Bramante saranno esposte le opere di grandi maestri. L’Annunciazione di Arturo Martini, una splendida terracotta del 1927, prestito della Galleria Guastalla. Un presepe degli artisti Anselmo Bucci e Francesco Nonni, maiolica del 1949, prestito della Galleria Baroni. Le straordinarie terrecotte dedicate alla storia della salvezza – alcune realizzate appositamente per questa esposizione – di Marcello Aversa. Nella cappella del Sacro Cuore quattro grandi lavori, dedicati alla Natività e ispirati a grandi maestri, del pittore Piero Vignozzi. L’artista ultraottantenne fiorentino si confronta con i grandi capolavori di Giotto, Sandro Botticelli e Georges de La Tour. Le mostre, a cura di Giovanni Gazzaneo, saranno aperte fino al 27 gennaio.

Per chi volesse cogliere l’occasione del Natale per andare anche fuoriporta, ricordiamo poi le iniziative nell’ambito del progetto “Presepe Presente”. A Firenze il monumentale presepe di Francesco Artese presso la Basilica di Santo Spirito, inaugurato dal cardinale Giuseppe Betori, sarà visitabile fino al 4 febbraio. A Carpi, è in corso la grande mostra “Marcello Aversa. Storie di cielo in terra”: inaugurata dal vescovo Francesco Gavina resterà aperta fino al 29 gennaio. L’esposizione si tiene in contemporanea anche nel Museo diocesano di Salerno, dove sarà inaugurata il 16 dicembre alle 10.30 e resterà aperta fino al 14 gennaio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here