Nuova banconota 10 euro, caratteristiche, novità e lotta alla contraffazione

banconotaDopo che lo scorso 3 maggio 2013 era stata la volta della banconota da 5 euro, oggi la Bce ha ufficializzato l’immissione in circolazione della nuova banconota da 10 euro. E’ il secondo taglio della serie “Europa” a essere emesso. Nell’arco di alcuni anni verranno sostituiti tutti i tagli esistenti. L’obiettivo, come spiega l’istituto guidato da Mario Draghi, è quello di ridurre la contraffazione.

 

L’IDENTIKIT DEI NUOVI 10 EURO – 127 x 67 millimetri, colore rosso e stile architettonico Romani. Si presenta così la nuova banconota da 10 euro che Martedì 23 Settembre ha fatto il suo debutto sul mercato.

– Al tatto, sia sul margine destro che su quello sinistro, si possono percepire una serie di elementi stampati in rilievo che serviranno ad aiutare a riconoscere la banconota soprattutto per coloro i quali hanno problemi visivi.

– La novità che la accomuna alla nuova banconota da 5 euro è il ritratto di Europa, figura della mitologia ellenica che campeggia sulle nuove banconote della serie “Europa”. Ritratto di Europa che è presente guardando in controluce la filigrana e sulla striscia argentata.

– L’altra novità riguarda il colore del numero. Il 10 euro è stampato in verde e muovendo la banconota, la cifra brillante produrrà l’effetto di una luce che si sposta in senso verticale e che oscilla tra il verde smeraldo e il blu scuro.

– E poi il filo di sicurezza. Guardando la banconota in controluce, il filo di sicurezza apparirà come una linea nera su cui sono visibili il simbolo € e la cifra del valore in caratteri di piccoli dimensioni.

– Anche la banconota da 10 euro, così come già successo con il taglio da 5, ha un sottile rivestimento protettivo per renderla più resistente nel tempo. Una strategia che consentirà una minore frequenza di sostituzione e un minor impatto ambientale e sui costi.

 

LA LOTTA ALLA CONTRAFFAZIONE – Nel presentare la nuova banconota da 10 euro, la Bce ha evidenziato come questa strategia sia volta soprattutto a ridurre una contraffazione dilagante che ha portato l’Ecosistema, nella prima metà del 2013, a ritirare 317.000 banconote in euro false.

 

NIENTE TRUFFE: TOCCARE, GUARDARE, MUOVERE – E’ questo lo slogan coniato dalla Bce per diffondere le informazioni necessarie per evitare di incappare in banconote contraffatte.

– Toccare la banconota per verificare la consistenza della carta e la sua tipica sonorità e la presenza della stampa in rilievo.

– Guardare la filigrana dove è possibile vedere il ritratto di Europa e il filo di sicurezza dove sono riprodotti simbolo e valore della banconota in questione.

– Muovere per vedere il ritratto di Europa nell’ologramma e il valore della banconota in verde smeraldo tendente al blu scuro.

 

L’ALLARME DEL CODACONS – Visto il problematico avvicendamento delle banconote da 5 euro, il Codacons messo in guardia da possibili problemi nell’utilizzare i nuovi 10 euro alle macchinette elettroniche o ai distributori.

– “La Banca d’Italia deve verificare la possibilità di un reale utilizzo dei 10 euro della serie “Europa”. Nel caso in cui i software di distributori e macchinette non siano ancora stati aggiornati, dovrà essere rimandata l’entrata in circolazione della nuova banconota”.

– Pronta la risposta della Bce che per bocca del portavoce Yves Mersch dichiara: “È essenziale che chiunque utilizzi i biglietti possa continuare a farlo in assoluta fiducia. È per questo motivo che introduciamo la serie Europa. Per rendere più fluida possibile l’introduzione della nuova banconota da 10 euro, esorto tutti i proprietari di attrezzature per il trattamento delle banconote ad assicurarne la compatibilità con i nuovi biglietti”.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro

 

 

Leggi anche:

Italia in deflazione, calano i prezzi dei beni energetici. Spiegazioni per tutti e conseguenze

Riforma Senato Renzi, stop all’elettività e al bicameralismo perfetto

Recessione tecnica Italia, cosa significa ed effetti principali per gli italiani

Questione Taxi – Uber: analisi dettagliata fenomeno, nascita, differenze fiscali, regolamentazioni, info

Matteo Torti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here