Sgomberate case popolari a Baggio e Quarto Oggiaro. Una delle abusive, nota come “La nonna degli zingari” era intestataria di 20 automobili

Polizia_LocaleLe operazioni sono state condotte in via Creta a Baggio e in via Cogne a Quarto Oggiaro

Polizia Locale e Aler uniti contro l’abusivismo negli alloggi popolari. Due gli interventi di oggi, conclusi con l’apposizione dei sigilli alle abitazioni recuperate:

PRIMO INTERVENTO, BAGGIO – Liberato un trilocale in via Creta, quartiere Baggio, occupato abusivamente da una bosniaca di 57 anni, con precedenti per truffa e furto, risultata intestataria di una ventina di auto e nota come “la nonna degli zingari”.

SECONDO INTERVENTO, QUARTO OGGIARO – Liberato un bilocale in via Cogne, a Quarto Oggiaro, occupato da una 53enne con il figlio di 17 e un pitbull.

IL COMMENTO DELL’ASSESSORE ALLA SICUREZZA RICCARDO DE CORATO – “Con questi -spiega- sono gia’ otto gli escomi realizzati dalla polizia locale negli ultimi venti giorni”.

Leggi anche:

Immigrazione clandestina, appartamento-dormitorio scoperto in zona Stazione Centrale 

Via Padova, iniziate le verifiche per i contratti di affitto. Risultato: trovati 7 posti letto in un locale di 25 metri quadri

 Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here