Temporale Milano, esondazione Seveso, sottoposso allagato viale Sarca e strade più colpite da via Ca’ Granda e via Caserta

Dall’una di questa notte Amsa è al lavoro per far defluire l’acqua nei tombini e per pulire dai detriti e dal fango decine di strade della zona Nord di Milano, a seguito degli allagamenti provocati dalla violenta esondazione del Seveso causati dai forti temporali abbattutisi nella notte sulla zona.

 

 

 

IL CAVALCAVIA ALLAGATO E LE AUTO BLOCATE

  • Il primo intervento, a partire dalle ore 0.30, è stato effettuato con 8 squadre Amsa, con  2 automezzi spurgopozzetti e 17 risorse operative: la più urgente attività di soccorso è stata prestata presso il sottopasso fra viale Sarca e via Arbe, completamente allagato e con una decina di automobili bloccate.
  • Gli automezzi hanno operato con idrovore per far defluire l’acqua nei tombini, mentre con alcune auto spazza-lavatrici si è cominciato a ripulire le strade da fango e detriti.

 

LE SQUADRE IN AZIONE – Dalle ore 6 sono si sono attivate nella zona interessata dall’esondazione:

  • 17 squadre Amsa per complessive 29 risorse operative,
  • poco prima delle 10, altre 9 squadre e 20 uomini che, con l’ausilio di autospazzatrici, autolavatrici e automezzi spurgopozzetti hanno continuato l’opera di pulizia e asporto di fango e detriti.
  • Amsa esegue interventi di pulizia dei pozzetti con frequenza annuale nella zona Nord Milano, come previsto dal contratto di servizio con il Comune di Milano e, in caso di esondazione, effettua un intervento straordinario di pulizia dei pozzetti della zona interessata durante l’emergenza, seguito da una successiva pulizia a posteriori del lavaggio della fanghiglia rimasta sulle strade.

 

LE VIE PIU’ COLPTE –

  • Le vie più colpite sono state: viale Ca’ Granda, via Padre L. Monti, viale Suzzani, viale Fulvio Testi, viale Sarca, via Valfurva, via Val Cimon, piazzale Istria e piazza Caserta.
  • L’attività di pulizia e monitoraggio della situazione continuerà nelle prossime ore e nei prossimi giorni fino al ripristino di condizioni di normalità nelle strade interessate dall’esondazione.

 

LA RIUNIONE A PALAZZO MARINO

  • Oggi a mezzogiorno a Palazzo Marino si è tenuta una riunione con tutti gli enti attivi per l’emergenza, alla presenza della Vice Sindaco Maria Grazia Guida e degli Assessori Marco Granelli e Pierfrancesco Maran, per coordinare i successivi interventi.

 

Leggi anche:

Esondazione Seveso, di chi è la colpa? De Corato spiega perché è successo

Lavori per il Seveso, iniziata la gara per gli interventi di potenziamento del canale scolmatore nord ovest

Allagamento Milano Fulvio Testi e via Corelli, foto e video

Temporale Milano, grandinata, nubifragio, viabilità, video

Milano allagata, ecco 2 video che riprendono la situazione del centro storico alle 17.30 di ieri, nel pieno del nubifragio

Maltempo Milano – foto Lambro sorvegliato da tecnici Arpa

Grandinata Milano QT8 zona fiera, video della cascata con grandine grande come cubetti

Grandinata a Milano 2011, foto strade sommerse dalla grandine piazza Castello


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here