Inseguimento Milano da via Antonini a via Agilulfo, arrestati due romeni con precedenti, tre agenti contusi con prognosi

E’ successo alle 23,00 circa all’incrocio tra via Antonini e via Giovanni da Cermenate.

 

Due cugini rumeni, Rudulph e Ion L., entrambi 30enni con precedenti specifici, viaggiavano in compagnia di un complice a bordo di una Mazda con targa francese.

 

Alla vista di una volante della Polizia, l’auto ha accelerato improvvisando manovre pericolose.

 

Due pattuglie si sono messe all’inseguimento dei tre per circa due chilometri, riuscendo a bloccare la Mazda tra via Agilulfo e via Palmieri.

 

Scoppiata una colluttazione, tre agenti hanno riportato 4, 5 e 7 giorni di prognosi.

 

Riuscendo finalmente a bloccare i malfattori, gli agenti li hanno perquisiti e hanno controllato anche  la loro auto, trovandovi:

  • un coltello,
  • un cacciavite,
  • una tenaglia.

 

Mentre il complice è riuscito a fuggire, i due cugini romeni sono stati:

  • denunciati anche per possesso di oggetti atti ad offendere e arnesi atti allo scasso;
  • arrestati per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale;
  • Ion L. è accusato anche di danneggiamento aggravato.

 

Di Redazione

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here