Rame rubato da cappelle mortuarie cimitero Arese, il ladro è un rom residente in un campo nomadi di Milano

RameE’ accaduto la notte scorsa nel cimitero di via degli Orti ad Arese (Mi).

 

Unendo l’illecito del furto all’esecrabile profanazione di un camposanto, un rom romeno di 36 anni, C.G., 36 anni, si è introdotto nel cimitero di via degli Orti di Arese.

 

Qui il rom, nullafacente, pregiudicato, domiciliato nei campi nomadi dell’hinterland di Milano, ha iniziato a trafficare per asportare le canaline di rame delle cappelle mortuarie.

 

Intervenuti i Carabinieri della Stazione di Arese il romeno è stato arrestato.

 

Leggi anche:

Profanato cimitero di Bruzzano per rubare il rame contenuto nei tetti delle cappelle

Oggi, arrestati 3 romeni che tentavano di asportare cavi elettrici tra Greco e Sesto San Giovanni. Ieri, bloccato un camion con 8 tonnellate di rame

Furto Rame cantiere via Pompeo Marchesi, zona Via Novara, arrestato con 10 metri di filo appena rubati

Furto fili rame ex Telecom Scalo Farini, arrestati due palestinesi e un marocchino

 

 Di Redazione 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here