Meningite Monza, morta donna di 55 anni, ma non c’è rischio di contagio; info e contatti

meningiteE’ successo alle 16,30 di martedì 5 novembre 2013 a Monza, presso il reparto di rianimazione dell’ospedale San Gerardo.

 

In base alle prime informazioni comunicate dalla Asl di Monza e Brianza, la vittima è una donna di 55 anni, che svolgeva la professione medica a Lissone.

 

L’ente, circa il timore di un rischio di contagio, ha dichiarato:

 

“Dal momento che è esclusa l’eziologia meningococcica e pneumococcica, in linea con le indicazioni sulla prevenzione delle forme di meningite, in questo specifico caso non esiste rischio di contagio e non è previsto alcun provvedimento preventivo a carico di coloro che hanno avuto contatti sociali con la persona malata”.

 

Per ulteriori informazioni è comunque possibile contattare i seguenti numeri:

– numero verde 800-276775, dal lunedì al giovedì dalle 9.30 alle 11.30.

– 039-2384630 o 039-2384631, dalle 8.30 alle 12 e dalle 14 alle 15.30;

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Tubercolosi a Milano, trovato ceppo multiresistente nel primo caso meneghino

Malattie cardiovascolari femminili, è allarme: nel mondo il 55% delle donne muore per malattie cardiovascolari

Alimentazione e salute: da una nuova ricerca emerge che luppolo, bergamotto e zenzero sono alimenti con formidabili proprietà anticancerogene

Tumori alla prostata: per bloccarli, il San Raffaele ha scoperto l’efficacia del “dutasteride”

Scoperta una molecola che fa insorgere le crisi epilettiche: si apre la strada allo sviluppo di nuove terapie anticonvulsivanti

 di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here