Incendio via Ugo Bassi Milano, forse un forno rimasto acceso la causa

Vigili del FuocoL’incendio è scoppiato durante la serata di lunedì 8 giugno 2015.

 

In base alle prime informazioni, le fiamme si sono propagate all’ultimo piano di uno stabile in via Ugo Bassi, quartiere Isola.

 

Subito sul posto i Vigili del Fuoco, dai primi rilievi sembrerebbe che il rogo, per motivi ancora da acclarare, si sia propagato da un forno rimasto acceso.

 

L’accaduto ha provocato un ferito: una donna all’interno dell’abitazione, che avrebbe riportato un’ustione ad un braccio.

 

La donna, non grave, è stata affidata ai paramedici del 118 e, da questi, portata in ospedale.

 

I Vigili del Fuoco hanno intanto spento l’incendio, riportando l’area in sicurezza.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Foto incendio appartamento Aler via Tina di Lorenzo Milano, nonna e nipote salvi grazie ai Vigili del Fuoco

Palazzina crollata per cedimento argine Seveso Cesano Maderno, foto intervento Vigili del Fuoco

Auto incendiata via Verdi Milano, foto e video vettura fumante e intervento Vigili del Fuoco

Voragine viale Porta Vercellina Milano, foto e Vigili del Fuoco sul posto

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here