Sciopero taxi Milano, disagi in città, stazioni dei treni e aeroporti

STOPDa ieri notte il caos: difficilissimo accaparrarsi un taxi, sul territorio milanese, con disagi e ripercussioni gravissime per i cittadini, alle prese con centralini intasati,  prenotazioni annullate, disagi nelle stazioni e negli aeroporti.

 

E’ quanto sta accadendo dopo la decisione dei tassisti di protestare, duramente, contro le mancate risoluzioni in tema di contrasto al servizio con conducente Uber.

 

Al momento, il coordinamento di sigle sindacali dei tassisti si dissocia da questa forma di protesta.

 

In particolare l’Unione Artigiani “lancia un appello alla categoria che stamani sta dando vita a un fermo spontaneo, ma non autorizzato”.

 

Mentre per il 10 febbraio, invece, è stato fissato un presidio in Piazza della Scala, sciopero invece per il 20 febbraio, per tutta la giornata.

 

Seguiranno aggiornamenti.

 

AGGIORNAMENTO del 30 gennaio 2014 ore 8,00Intensificazione dei controlli della Polizia locale sul sistema delle auto a noleggio con conducente anche in orari serali per contrastare soprattutto l’esercizio abusivo dell’attività, è questo l’impegno preso dalla giunta Pisapia, ieri, a Palazzo Marino, con una delegazione di tassisti.

– Il Comune – spiega palazzo Marino – ha anche assicurato che saranno percorse tutte le strade per arrivare a una rapida soluzione giuridica che possa soddisfare tutte le esigenze e vada nella direzione già indicata nell’ordinanza dello scorso anno e poi sospesa dal Tar.
– “Anche oggi abbiamo confermato il nostro impegno per una soluzione che salvaguardi le esigenze dei tassisti e faccia rispettare a tutti le regole. Auspico quindi che oggi il servizio taxi a Milano possa riprendere regolarmente per evitare disagi ai cittadini e alla mobilità. Il Comune non si è mai sottratto al dialogo e seguiremo questa strada anche in futuro ascoltando le ragioni dei tassisti nell’interesse condiviso di una soluzione positiva per tutti” ha dichiarato Marco Granelli, assessore alla Sicurezza e Coesione sociale e Polizia locale.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni per qualsiasi vostra esigenza economica, a partire da pochi euro.

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here