Blocco traffico Milano dal 26 gennaio 2017, elenco divieti

Misure anti smog scattate per livelli di PM10 superiori ai termini di Legge da 7 giorni; tutte le info

trafficoAl via da giovedì 26 gennaio 2017 un nuovo blocco del traffico, indetto a Milano per cercare di fermare i livelli di smog. Le misure straordinarie sono previste dal “Protocollo regionale sulla qualità dell’aria” per contrastare la diffusione delle polveri sottili; Arpa Regione Lombardia ha attestato infatti, mercoledì 25 gennaio 2017, il superamento del limite giornaliero di Pm10 di 50 microgrammi per metro cubo per 7 giorni consecutivi, avvenuto martedì 24 con un valore di 66.2 μg/m³.
IL PRIMO BLOCCO DEL 2017 – Il Comune di Milano, che ha aderito al protocollo volontario di collaborazione per l’attuazione di misure temporanee per il miglioramento della qualità dell’aria e il contrasto all’inquinamento promosso dalla Regione e dall’Anci Lombardia, attiverà quindi tutte le misure previste. Si tratta del primo blocco del 2017.
DIVIETI  PER LE AUTO – A partire da giovedì 26:
– stop ai veicoli Euro 0 benzina e Euro 0, 1 e 2 diesel anche nelle giornate di sabato, domenica e festivi dalle ore 7:30 alle ore 19:30,
– le autovetture private Euro 3 diesel senza filtro antiparticolato non potranno circolare in ambito urbano dalle ore 9 alle ore 17,
– i veicoli commerciali Euro 3 diesel senza filtro antiparticolato saranno bloccati dalle 7:30 alle 9:30.
RIDUZIONE TEMPERATURA NEGLI EDIFICI – Vengono inoltre introdotti i seguenti limiti:
– 19° C (con tolleranza di 2° C) per le temperature medie nelle abitazioni e negli esercizi commerciali;
– non potranno essere utilizzati impianti domestici alimentati a biomassa legnosa al di sotto della classe 3 stelle in base alla classificazione ambientale individuata da Regione Lombardia;
– è vietata ogni tipologia di combustione all’aperto.
FINE DEI DIVIETI – Tutti i provvedimenti saranno sospesi dopo 2 giorni consecutivi sotto i limiti di 50 microgrammi al metrocubo, con l’acquisizione del rilevamento ufficiale il terzo giorno e conseguente efficacia il quarto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here