Rissa via Odazio Milano, indagini a 360 gradi

Durissima la reazione della Polizia di Stato, che ha predisposto ricerche accuratissime per cercare i responsabili dell’accaduto

La rissa è avvenuta alle 13,00 di domenica 10 giugno 2018 in via Odazio a Milano: intervenuta la Polizia di Stato con 10 equipaggi della Volante e due squadre del Reparto Mobile.
Secondo quanto ricostruito, gli agenti hanno immediatamente provveduto a fermare un uomo di nazionalità romena che, a bordo di un’auto con targa bulgara, insieme con altre persone che si sono allontanate, aveva cercato di investire un gruppo di circa 200 romeni riuniti nei giardinetti senza riuscirvi. Successivamente ne era nata una lite passata alle vie di fatto interrotta dall’immediato arrivo della Polizia.
“Durissima reazione della Polizia di Stato – ha dichiarato la Questura di Milano in un comunicato (nella foto, il Questore di Milano, Marcello CArdona) –. È in corso – ha aggiunto la Questura – una battuta nei campi rom per la ricerca degli altri responsabili”.
Personale dell’ UPGSP e del Commissariato Lorenteggio della Questura sta procedendo a sentire i testimoni. Nel frattempo sono state accompagnate in Questura 9 persone.
Il Questore di Milano Marcello Cardona ha predisposto inoltre gli ulteriori accertamenti da parte della Divisione Anticrimine per emettere i Fogli di via Obbligatori e gli Avvisi orali a carico dei responsabili.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here