Uomo accoltellato durante rissa via Cicero Visconti Milano, fermato presunto responsabile

La vittima era intervenuta durante una rissa; accoltellato all’addome era stato portato subito in ospedale

La Polizia di Stato ha eseguito un fermo di indiziato di delitto per tentato omicidio nei confronti di un tunisino di 29 anni.
Sabato scorso gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Milano, unitamente alle volanti, sono intervenuti in via Ciceri Visconti per un accoltellamento. La vittima, un cittadino marocchino di 39 anni, aggredita da un gruppo di cittadini tunisini dopo alcuni rimproveri per il corretto linguaggio da usare in presenza di bambini, fu subito trasportata con una grave ferita all’addome in ospedale, dove tuttora si trova in prognosi riservata.
I poliziotti, dopo aver individuato un tunisino 29enne con numerosi precedenti e irregolare sul territorio italiano quale autore del gesto, lo hanno fermato lunedì pomeriggio in via Appennini e gli hanno notificato il provvedimento di fermo di indiziato del delitto per tentato omicidio.
Ieri, il G.I.P. presso il Tribunale di Milano, ha convalidato il fermo e ha disposto la contestuale misura della custodia in carcere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here