“Le mie amiche dicono che..”, presentato al Mercedes-Benz Center di Milano il libro che svela i segreti più nascosti dei vip

Una serata very glam quella del lancio di presentazione di “Le mie amiche dicono che…”, il libro che svela i segreti dei vip più gossippati dello star system.

 

L’evento si è svolto al Mercedes-Benz Center di Milano, in favore della Fondazione di Dominique Lapierre. E nello splendido showroom di via Gallarate,  tra design e auto da sogno, il parterre è stato all’altezza di ciò che il volume promette, grazie alla presenza dei numerosi rappresentanti dell’industria, della finanza, della cultura e dello spettacolo.

 

Tra questi, “avvistati” Maria Luisa Trussardi, Lina Sotis (con tanto di cagnolino al seguito), lo stilista Elio Fiorucci, il direttore generale Libri di Mondadori Electa, Stefano Peccatori, Bruno e Iris Ermolli, Ernesto Mauri con Maria Felice Ardizzone, Gianna Ratti, Adriano Teso, Marco e Bianca De Luca, Carla Tolomeo, Alessandro Algardi e Massimiliano Ermolli con Pilar Palacio Ordonez.

 

“Il libro ‘Le mie amiche dicono che…’ è nato da un progetto di Nicoletta Poli Poggiaroni e Roberto Spada”, ha spiegato Melba Ruffo di Calabria, presentatrice della serata. Con lei, a dare il benvenuto alle ospiti, Laura Morino Teso, che in un clima di confidenzialità in ‘tutti i colri del rosa’ ha presentato le protagoniste del volume: cinquantuno donne e i loro ‘indirizzi segreti’, il tutto a sostegno dei bambini della Fondazione Umanitaria “City of Joy Aid”.

 

Tra le autrici presenti Maria Emanuela Vallarino Gancia Orioli e la figlia Betta Gancia Fontana, Annamaria Bernardini De Pace e Laura Sartori Rimini, Vannozza Guicciardini Paravicini Crespi e Alida Forte Catella, Alessandra Moschillo e Talitha Puri Negri, Ornella Vanoni e Paola Buratto Caovilla.

 

Il ricavato delle vendite del libro, edito da Electa, sarà interamente devoluto alle opere della Fondazione Umanitaria “City of Joy Aid” di Dominique Lapierre.

 

Al termine della serata, Radek Jelinek, Amministratore Delegato di Mercedes-Benz Milano e perfetto padrone di casa, ha dichiarato: “È stata una serata emozionante e una nuova conferma dell’impegno del Gruppo Daimler a sostegno di iniziative di carattere sociale, educativo, scientifico, e culturale. Per questo motivo sono davvero lieto di aver ospitato questa splendida iniziativa a favore della Fondazione Umanitaria “City of Joy Aid”.

 

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

“Codice del Bastardo”, poche pagine che ogni donna dovrebbe leggere

Come nasce l’amore? Ecco i segreti della chimica: nulla accade per caso

Aperitivi e brunch Milano “Tentazione CLA” Mercedes Benz, calendario di giugno 2013 e info per partecipare al concorso più cool delle 4 ruote con la Stella

Classe A Mercedes Milano, I LIKE IT

Smart Elettrica Milano, comfort e tecnologia: la prova su strada

Nuova Classe M Mercedes Milano, libertà ed avventura racchiusi in un must di eleganza

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here