Come giocare in Borsa da casa? Tutti i consigli utili

Effettuare attività di trading è semplice, ma bisogna sapere come fare: si seguito le dritte degli esperti

GraficoIl mondo degli investimenti finanziari vi sta appassionando e vorreste sapere come giocare in Borsa da casa? Ebbene, sappiate che effettuare delle attività di trading è molto semplice e potenzialmente redditizio, ma occorre comunque compiere qualche accortezza iniziale al fine di non pregiudicare la soddisfazione che potreste ottenere dai vostri nuovi investimenti online.

Informatevi prima di agire
In primo luogo, cercate sempre di informarvi con largo anticipo prima di porre in essere delle operazioni di investimento. Studiare il funzionamento dei mercati finanziari e dei prodotti che al loro interno è possibile acquistare e vendere, leggete i quotidiani economico finanziari e i portali specializzati, confrontatevi con consulenti ed esperti e non trascurate mai tutti gli aspetti della vostra formazione. Investire con troppa fretta e senza disporre degli opportuni bagagli di conoscenza è il più grave errore che potreste fare.

Scegliere un portafoglio finanziario
In seconda istanza, evitate di investire senza avere un buon piano strategico in mente. Evitate pertanto di comprare di volta in volta gli strumenti finanziari che vi sembrano maggiormente appropriati, preferendo invece una strategia più accorta, che passi attraverso una preliminare analisi del vostro profilo finanziario e delle vostre preferenze operative. Formalizzate i vostri obiettivi in un piano scritto, che possa fungere da guida ideale per le vostre attività, e sulla base di esso costruite un portafoglio di riferimento, ben diversificato e con il giusto orizzonte temporale. In caso di difficoltà, fatevi aiutare da un consulente esperto.

Scegliere un buon broker
Il terzo step che dovreste porre in essere per poter giocare in Borsa da  casa è l’individuazione di un buon broker: il broker è l’intermediario finanziario che vi metterà a disposizione tutti gli strumenti per poter acquistare e vendere gli strumenti che preferite. È anche colui che vi metterà a disposizione delle piattaforme di trading più o meno facili e intuitive, e una serie  di servizi correlati che vi consigliamo di non sottovalutare (formativi, di assistenza, ecc.). Prendetevi pertanto tutto il tempo utile per poter valutare il broker, e aprite un conto di trading presso di esso solo dopo aver sperimentato con calma la sua offerta aprendo e usando un conto demo.

Siate professionali!
Infine, cercate sempre di assumere un atteggiamento professionale. Anche se per voi giocare in Borsa è un “passatempo” con il quale – magari – arrotondare lo stipendio, non bisogna mai dimenticare che l’attività di trading merita profondo rispetto (d’altronde, si tratta di impiegare i vostri risparmi!). Cercate pertanto di ritagliarvi del tempo utile per poter seguire le vostre posizioni e la revisione del vostro piano di trading e, soprattutto, fare in modo di coltivare una formazione continua che vi condurrà, giorno dopo giorno, ad ottenere una conoscenza e un’esperienza sempre più affinata. Infine, cercate di evitare di farvi prendere dalle emotività: spesso le “sensazioni” e l’istinto sono due elementi importanti quando si investe in Borsa, ma molto più spesso potrebbero essere delle trappole che vi condurranno ad assumere decisioni sbagliate, che un piano formalizzato di trading potrebbe permettervi di attenuare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here