Assicurazioni temporanee: perché convengono

Da alcuni mesi anche in Italia è possibile attivare dei contratti di assicurazione temporanea

Si tratta di un servizio particolarmente interessante, che può essere utile per chiunque, anche perché sono disponibili diversi contratti di copertura assicurativa, da quelli che ci coprono in caso di infortunio sportivo, fino a quelli che ci cautelano nel caso di un affitto breve per la seconda casa al mare o in montagna.

Perché è importante essere assicurati
Le motivazioni per cui è importante essere assicurati sono molte, anche se non sempre le persone ne sono informate. Si pensi ad esempio a chi ha l’abitudine di andare in settimana bianca una volta all’anno. In queste situazioni difficilmente si attiva una polizza infortuni, anche perché si ritiene una prassi eccessivamente costosa per un evento così sporadico. Le statistiche però ci parlando di circa 600.000 persone che subiscono incidenti ogni anno andando sullo snowboard o sugli sci, tra cui circa la metà avviene a coloro che hanno da poco iniziato a praticare questi sport.

I disagi che si possono verificare in situazioni come queste sono elevati, in quanto è assai facile che si verifichino fratture. Dopo il termine della vacanza il disagio continua per settimane, con la necessità di effettuare visite, riabilitazione e trattamenti di vario genere. Fonte: https://yolo-insurance.com/assicurazione-temporanea/assicurazione-sci. In situazioni come questa avere a disposizione una copertura assicurativa è di massima importanza perché ci permette di recuperare il denaro speso per i trattamenti, ma anche quello perso a causa della disabilità dovuta all’incidente.

Come risparmiare
Per evitare di pagare il costo salato di un’assicurazione infortuni annuale oggi è possibile scegliere per un’assicurazione temporanea. In pratica si attiva la copertura assicurativa solo per il periodo della settimana bianca, cosa che ci permette di ottenere un costo decisamente inferiore, soprattutto se si considera che per i restanti giorni dell’anno pagheremmo del tutto inutilmente. Ci sono poi diverse altre situazioni in cui un’assicurazione di questo tipo di può essere utile, ad esempio nel caso di un intervento chirurgico, di un viaggio all’estero, di un fine settimana avventuroso con gli amici.

Come funziona
L’assicurazione temporanea migliore è quella che ci consente un certo grado di versatilità. Sono infatti disponibili pacchetti di vario genere, che ci consentono di coprire eventi, oggetti, beni in nostro possesso, per periodi che partono da un giorno, per protrarsi fino ad alcune settimane. L’importante è che si paghi solo per i giorni di effettiva necessità della copertura assicurativa e che l’attivazione della copertura sia facile. Sono disponibili assicurazioni di questo genere che si possono attivare e disattivare in autonomia, direttamente attraverso il sito internet della Compagnia assicurativa.

Il cliente deve semplicemente creare un account sul sito dell’assicurazione, in modo da poter poi attivare la copertura assicurativa che preferisce ogni volta che gli sia necessario. Accedendo al proprio profilo si seleziona, in pochissime mosse, il tipo di copertura e si ottiene il preventivo in tempo reale. Quando necessario si attiva la copertura assicurativa e si paga solo per il preciso periodo di tempo selezionato. Il tutto senza muoversi da casa, in alcuni casi anche tramite lo smartphone.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here