Visite notturne Castello Sforzesco Milano, programma luglio, agosto e settembre 2011 per farsi avvolgere dal fascino di antichi padiglioni, soffitti affrescati, torri misteriose e tanto altro, al chiarore della luna; recapiti per prenotazione obbligatoria e infoVisite

Se la movida è un “ronzare di fiore in fiore” tra un locale e l’altro… perché non darsi anche a una movida “culturale”? Possiamo scoprire che i luoghi dove ci piace uscire la sera hanno un’anima che è la loro storia: non solo la grande Storia, ma le piccole storie dei luoghi. E, forse, quell’ingrediente che rende delizioso il nostro aperitivo o il nostro cocktail è proprio l’anima della città.

 

L’INCANTO DEL CASTELLO SFORZESCO, DAL TRAMONTO AL CHIAROR DI LUNA – Mentre al Castello fervono i lavori (restauri delle facciate, rifacimento delle coperture, con conseguente chiusura di parte delle merlate), Ad Artem propone quattro serate esclusive al Castello Sforzesco dal titolo “Il Castello nascosto”.

  • Il nuovo percorso ideato da Ad Artem intende presentare ai visitatori alcune parti dell’edificio normalmente non accessibili al pubblico.

 

ACCESSO AL TORRONE DEL CARMINE, MUSEI NOTTURNI E CORTE DUCALE – Il primo spunto inedito che viene fornito è l’accesso al sorprendente basamento del torrione cilindrico del Carmine, quello a destra della Torre del Filarete per chi guarda il Castello da piazza Cairoli.

  • Qui il Castello, con le sue potenzialità pressoché inesauribili, si offre all’occhio del visitatore attraverso le sue stratificazioni storiche; proprio la forma della sala inferiore del torrione testimonia infatti i rivolgimenti che investirono la fortezza a metà del Quattrocento.
  • Per l’occasione si attraverseranno i musei silenziosi, eccezionalmente aperti in orario notturno, che si offrono nella loro indisturbata ricchezza.
  • Successivamente è previsto il passaggio attraverso un breve tratto di merlate; la salita non avverrà dal consueto scalone della Rocchetta, ma dalla scala “a cavallo” situata nella Corte Ducale.

 

TRA PADIGLIONI AFFRESCATI E FANTASMI LEONARDESCHI – Si passerà per ambienti impregnati di ricordi ducali, tra i quali:

  • il cassone dei Tre Duchi, che rimanda un’immagine sincronica delle lotte intestine degli Sforza,
  • il padiglione con i pregevoli affreschi strappati dal castello di Roccabianca, che ci appaiono come in un gioco di scatole cinesi: una sala di un castello asservito ai signori di Milano inserita a sua volta all’interno del Castello Sforzesco.
  • Ci si inoltrerà poi nella Sala Verde Superiore, che evoca fantasmi leonardeschi, nella sala quadrata della Torre Falconiera, indelebilmente legata a Galeazzo Maria, fino a giungere, dopo aver attraversato la Pinacoteca, ad uno stretto passaggio che conduce all’interno della Torre di Bona di Savoia.

 

I CAMMINAMENTI E LA VISIONE IMPERDIBILE DEL DUOMO

  • Salendo alcuni gradini si accederà quindi ai camminamenti della Rocchetta: davvero affascinante la vista di cui si può godere da questo punto di osservazione verso il centro della città, con una magnifica visuale del Duomo.
  • Dopo il breve tratto dei camminamenti si ridiscende attraverso l’originale, angusta scala della Torre di Bona, anch’essa aperta al pubblico per la speciale occasione.

 

VISITE A MERLATE E SOTTERRANEI – Sempre al Castello, per tutta l’estate fino a fine settembre, di sera e di giorno, si terranno le visite guidate:

  • ai sotterranei (Strada coperta della Ghirlanda);
  • alle merlate (Merlate e rivellino di Santo Spirito).

 

PERCORSI NOTTURNI – Tra i luoghi oggetto delle visite guidate notturne di “Ad Artem”, oltre al Castello Sforzesco vi sono anche:

  • il Museo del Novecento, di recente apertura,
  • la storica Triennale,
  • i percorsi in bicicletta alla scoperta della Milano by night (Sempione e Navigli).

 

PERCORSI DIURNI – E per chi ama la luce del giorno, Ad Artem offre visite guidata:

  • al Cenacolo,
  • al Duomo,
  • alla Basilica di Sant’Ambrogio.

 

PROGRAMMA VISITE CASTELLO SFORZESCO

 

Al Castello Sforzesco: il castello nascosto

DATE UNICHE:

  • venerdì 1 e 22 luglio,
  • 19 agosto,
  • 2 settembre
  • dalle ore 19.00 alle 21.00
  • (partenze ogni 30 minuti)
  • Costo euro 10,00, ridotto euro 8,00 (under 18 e over 65)

 

Al Castello Sforzesco: la strada coperta della Ghirlanda

  • Da giugno a settembre: martedì, mercoledì e venerdì ore 19.00 e 20.15
  • Da giugno a settembre: sabato ore 14.30 e 16.00
  • Agosto: martedì, mercoledì, giovedì e venerdì ore 15.00 e 16.30
  • Costo euro 10,00, ridotto euro 8,00 (under 18 e over 65)

 

Al Castello Sforzesco: le merlate e rivellino di Santo Spirito

  • Da giugno a settembre: giovedì ore 19.00 e 20.15

  • Da giugno a settembre: sabato ore 10.00 e 11.15
  • Costo euro 10,00, ridotto euro 8,00 (under 18 e over 65)

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA – Per informazioni e prenotazione obbligatoria:

 

Leggi anche:

Festival Latinoamericando 2011, Forum Assago Milano 15 giugno – 15 agosto 2011, programma completo e tutte le info su spettacoli, incontri, balli, stage e gli appuntamenti della manifestazione

Cinema all’aperto Milano, programma cortile del Conservatorio, parco porta Venezia e Chostri dell’Umanitaria, indirizzi e tutte le info

Teatro di Verdura Milano, programma 2011 dettagliato, modalità di prenotazione per tutti gli spettacoli, sempre gratuiti dal 14 giugno al 15 settembre, e tutte le info utili

Concerti Il Ritmo della Città giugno – luglio e novembre 2011, calendario completo

Milanesiana, programma 2011 dal 26 giugno – 12 luglio tra incontri, mostre, 140 ospiti internazionali, premi Nobel, Pulitzer, Oscar e tutto quanto c’è da sapere per vivere al massimo l’evento

Concerti gratis Milano Ado alle Colonne di San Lorenzo tutti i venerdì e sabato fino al 20 luglio 2011: è la Milano Red Night dell’Associazione Donatori Ospedale San Paolo

Calendario Milano Jazzin Festival 2011, 1 luglio – 6 agosto Arena civica, elenco artisti, biglietti, numero telefono biglietteria e info


C.A.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here