Concerto gratuito Sedriano 4 novembre 2011, musica e letture in onore del 150° dell’Unità Nazionale, tutte le info

All’interno dei festeggiamenti per il 150° anniversario dell’Unità Nazionale, il Corpo Musicale Sedrianese ha scelto la data simbolica del 4 novembre per organizzare una serata che intreccia la musica con la storia italiana.

 

L’evento si chiama “Storia e Musica: Sedriano e la prima guerra mondiale” , e si svolgerà venerdì 4 novembre 2011 alle ore 21,00 presso la sala “Mario Costa”, in piazza del Seminatore, a Sedriano (Mi).

 

Le drammatiche vicende della Grande Guerra saranno ripercorse attraverso la musica del periodo (brani come Le campane di San Giusto, 1915-1918, La canzone del Piave, L’inno degli Alpini, Flik Flok) e attraverso la lettura di lettere dei soldati al fronte, tra cui alcuni originali provenienti dalla collezione privata del sig. Ermanno Tunesi.


La serata è in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Sedriano e fa parte di “Gh’è in gir la müsica”, la stagione musicale promossa dal Corpo Musicale Sedrianese, che nel corso del 2011 ha proposto alla cittadinanza numerosi appuntamenti musico-culturali, molti dei quali dedicati all’importante ricorrenza del 150° dell’Unità d’Italia.

 

Durante la serata si svolgerà anche la cerimonia di consegna del piastrino di riconoscimento del soldato Giovanni Oldani (classe 1922), ai familiari: Oldani cadde sul fronte russo durante la seconda Guerra Mondiale.

Per ulteriori informazioni:

  • 339/15.40.968
  • 349/64.81.839

 

Leggi anche:

Mostra Lavazza con te partirò, Triennale di Milano 13 ottobre – 9 novembre, ingresso gratuito, orari, dettagli e info

Mostra Arte Povera Triennale Milano 25 ottobre 2011 – 29 gennaio 2012, l’arte di sorprendere con un’emozione

Mostra Cezanne Milano Palazzo Reale 20 ottobre 2011 – 26 febbraio 2012, biglietti, orari, info e prenotazioni

Mostra Artemisia Gentileschi Milano Palazzo Reale 22 settembre 2011 – 29 gennaio 2012, biglietti, orari, prenotazioni e info

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here