G! come Giocare fiera del giocattolo Milano 19 – 21 novembre 2010 Fieramilanocity, ingresso gratuito

Dopo il successo riscosso nel 2009, con oltre 40.000 visitatori intervenuti, “G! come Giocare” giunge alla terza edizione. La rassegna ad accesso gratuito  organizzata da Assogiocattoli e Salone Internazionale del Giocattolo con il supporto di Fiera Milano e il patrocinio dell’Assessorato alla Salute del Comune di Milano, avrà luogo dal 19 al 21 novembre a Fieramilanocity, Porta Colleoni, padiglione 3, dove prenderanno vita eventi, iniziative e dimostrazioni dedicate a tutta la famiglia, con un occhio di riguardo per i bambini di ogni età. Più di 80 espositori per 10.000 metri quadri tutti da giocare, con ingresso rigorosamente libero!

Infinite le proposte di gioco e i giocattoli con i quali bimbi di ogni età potranno soddisfare la propria voglia di scoprire e approfondire, accrescendo le proprie facoltà creative, spaziali, temporali, psichiche e relazionali.

 

E’ proprio attraverso il gioco, infatti, che i bambini imparano a conoscere le proprie capacità e a porre le basi per interessi e stimoli emotivo-relazionali, imparando e divertendosi allo stesso tempo.

 

Fra le novità l’evento «Mangiando s’impara», uno spazio per prendere dimestichezza con profumi e sapori, elaborare le materie prime e conoscere le proprietà degli alimenti. Il bambino passa dal supermercato per fare una spesa intelligente, poi entra nella cucina e prepara la sua merenda.

 

Non mancherà la visita a una fattoria simulata per vedere da dove viene il latte, come si produce il formaggio e cosa devono mangiare le galline perché le uova siano buone.

 

Ci sarà l’angolo dedicato alla «casa a misura di bambino» con arredi senza spigoli e barriere, e “Remigia”, la locomotiva del riciclo per spiegare dove vanno a finire i rifiuti elettronici, macchine fotografiche, cellulari, videogiochi. Tra l’altro, chi porterà il proprio gioco elettronico fuori uso (stand C17) riceverà in omaggio un simpatico gadget.

 

E ancora: i tornei organizzati con le trottole giapponesi, le BeyBlade, e una vastissima scelta di gioco nell’area “Giochi Preziosi”, dove per divertire e coinvolgere maschietti e femminucce di tutte le età saranno allestiti ben 4 fantastici mondi:

  • Catapultati nell’area Gormiti attraverso il divertentissimo “Vulcano Scivolo”, i bambini avranno la possibilità di vivere in prima persona il mondo dei loro beniamini, disegnando i propri personaggi preferiti e ammirando un plastico a grandezza naturale.

  • Nell’area Coccole, una “casa sull’albero” e un prato all’inglese accoglieranno i piccoli visitatori in un magico bosco ai margini di “Pocketville”, il regno dei Cuccioli cerca Amici, mentre uno spazio sarà interamente dedicato al primo peluche della linea Emotion Pets, l’adorabile Toffee: un morbidissimo pony che aspetterà solo le coccole e le attenzioni dei bambini!
  • Le tenui tonalità del bianco, del rosa e dell’azzurro caratterizzeranno poi l’incantevole area dedicata alle bambole: il posto d’onore spetta naturalmente a Cicciobello con i suoi occhi dolci e teneri, e alle intramontabili Sbrodolina e Baby Amore, che faranno vivere alle bambine l’atmosfera magica della cameretta dei sogni, allestita con tanti deliziosi accessori.
  • Infine, sarà a disposizione di grandi e piccoli una vera e propria Sala Giochi, dove sarà possibile sfidarsi con le nuovissime console BeHero e My Real Life e un’area completamente allestita con i prodotti Giochi Preziosi dedicati al divertimento all’aria aperta: una ricchissima isola giardino a misura di bambino con casette, scivoli e dondoli personalizzati Hello Kitty e Cuccioli Cerca Amici!


Tra gli eventi in programma si susseguiranno poi spettacoli, animazione, proiezione di cartoni animati sul maxi palcoscenico posizionato al centro dell’area Giochi Preziosi, dove in più:

  • Venerdì 19 novembre tanti incredibili artisti di strada, maghi e giocolieri si susseguiranno sul
    • palco, alternandosi a esibizioni dei Characters dei Gormiti, Zhu Zhu Pets e Geronimo Stilton;
    • Per tutta la giornata, si potrà dare libero sfogo alle proprie corde vocali sulle note del Canta Tu.
  • Sabato 20 novembre si terrà la finalissima dei tornei di Bakugan: all’interno di un’area interamente dedicata, i vincitori di tutte le tappe svoltesi nel corso dell’autunno si scontreranno per vincere incredibili premi;
  • Domenica 21 novembre ci si potrà improvvisare vere e proprie rock star grazie alle chitarre PaperJamz: un vero concerto live e non stop che vedrà la partecipazione di tutti coloro che vorranno scatenarsi e far tremare le pareti del polo fieristico! Tra l’altro, dopo tre giorni di puro divertimento, per chi non potrà più fare a meno dell’allegria regalata dal mondo dei giocattoli, Giochi Preziosi dà appuntamento presso il proprio flagship store Toys Center, appena inaugurato in Via Antonimi.

 

Inoltre, poiché il gioco è anche informazione e responsabilità, all’interno dei padiglioni non mancheranno anche incontri dedicati ai genitori.

 

Mentre i più piccoli potranno divertirsi negli spazi adiacenti giocando sotto la guida di personale esperto, i genitori potranno informarsi su argomenti quali:

  • Come educare la volontà, l’autorità e l’autorevolezza;
  • Il gioco come modalità comunicativa e di educazione;
  • corsi psicopedagogici alle nozioni sulla sicurezza dei giocattoli.
  • I corsi informativi, della durata di circa 40 minuti, si terranno nello spazio di Assogiocattoli in collaborazione con gli esperti di Happy Child, realtà che opera nel settore dei servizi per la prima infanzia.

 

Attenzione anche per la lettura e per il valore del libro come mezzo per vivere milioni di fantastiche avventure: in manifestazione sarà allestita “La Biblioteca del Bambino”, un’area appositamente studiata come zona relax dove i bambini potranno scegliere i preferiti tra i tanti libri che metteranno a disposizione le case editrici e perdersi tra le pagine con la loro infinita fantasia.

 

Iniziativa ottima e doverosa, in fiera sarà allestito anche uno spazio dedicato ai disabili, piccini o adulti, per permettere proprio a tutti di trascorrere una splendida giornata all’insegna dell’allegria e del gioco. Tra l’altro, proprio poiché il gioco è la principale fonte di apprendimento sensoriale, ambientale e neurofisiologica del bambino, riveste una particolare importanza per i bimbi con disabilità: più il bambino è sollecitato più saranno varie, articolate e intelligenti le sue risposte adattative, elevando il gioco a un vero e proprio diritto, opportunità insostituibile di crescita cognitiva, psicologica ed emotiva.

 

Buon divertimento, e buona crescita, a tutti!!

 

Per info:

  • G! Come Giocare, Fieramilanocity
  • Padiglione 3, Porta Colleoni (Per chi viaggia col navigatore satellitare l’indirizzo è Piazzale Carlo Magno 1, 20149 Milano)
  • orario: 10,00 – 20,00
  • Metro Lotto/Amendola Fiera
  • Telefono 02-32.56.21
  • Internet: www.gcomegiocare.it

 

Leggi anche:

L’artigiano in fiera Milano 4 – 12 dicembre 2010, come arrivare, parcheggi, recapito acquisti a domicilio, area bimbi, ingresso gratuito

di Redazione
Servizio fotografico Luca Orsi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here