Gite weekend vicino Milano: il Lago Maggiore, il lago d’Orta e le relative isole dove fare scorpacciate di colori, storia, e passione

La primavera è certamente la stagione più adatta per concedersi una gita sui laghi Maggiore ed Orta, al confine tra Lombardia e Piemonte.

 

Scegliete una bella giornata di sole, in modo da poter apprezzare al massimo i colori, le architetture ed i paesaggi che incontrerete.

 

Raggiungerete Arona, punto di partenza del nostro itinerario, lasciando Milano sulla A8, per proseguire dopo Gallarate sulla A26, direzione Gravellona Toce; ci vorranno in tutto 70 chilometri per arrivare al casello di Arona.

 

Da Torino dovrete invece prendere la A4 in direzione Milano, dopo Greggio prenderete la A26, direzione Gravellona Toce, e dopo un viaggio di 100 chilometri sarete ad Arona.

 

Arona vi accoglierà con il suo Lungolago, pedonale e ciclabile, ricco di giardini e giostre per i più piccoli, che saprà offrirvi dei bellissimi paesaggi sulle colline e sulla sponda lombarda (bellissima, in particolare, la Rocca di Angera). Anche il centro storico merita una passeggiata: Corso Cavour, cuore commerciale della città, Piazza del Popolo, chiese ed edifici d’epoca romanica e gotica testimoniano il lungo periodo in cui Arona era una proprietà dei Borromeo (qui nacque San Carlo Borromeo nel 1538, cui è dedicata la grande statua di rame nota come San Carlone, che troverete appena lasciata Arona in direzione nord).

 

Lasciata Arona, inizia la bellissima strada che costeggia il Lago. Il clima mite anche nei mesi invernali spiega la ricchezza di parchi, giardini e ville, oltre che di pittoreschi borghi, tra i quali segnaliamo Lesa, Massino Visconti e Belgirate.

 

Dopo pochi chilometri siamo a Stresa, la località più elegante del Lago, storico centro di villeggiatura, come testimoniano i grandi alberghi e le ricche ville. Vi suggeriamo una sosta nel favoloso parco di Villa Pallavicino ed una passeggiata sul Lungolago.

 

Dall’imbarcadero di Stresa potrete comodamente raggiungere le Isole BorromeeNon perdetevi l’Isola Bella con il favoloso Palazzo Borromeo, ricco di ambienti, dipinti ed arredi originali del 1600, ed i panoramici giardini all’italiana disposti a terrazze, ricchi di ogni genere di fiori, piante, fontane e statue. Anche l’Isola dei Pescatori merita una visita: il borgo dei pescatori, ricco di vicoli e scorci davvero piacevoli.

 

Tornati a Stresa, si riprende la strada che costeggia il Lago, si supera Baveno, altra località ricca di ville storiche e grandi panorami, e si giunge a Feriolo. Qui noi lasciamo il Lago Maggiore per dirigerci verso Gravellona e Omegna, ma per chi preferisce si può anche proseguire lungo il Lago: Pallanza, la splendida Villa Taranto, Verbania (da dove potrete traghettare a Laveno), e poi su, fino a Cannobbio ed oltre, in Svizzera, a Locarno: il Lago Maggiore non delude mai chi cerca panorami e colori.

 

Omegna, all’estremità settentrionale del Lago d’Orta, è l’ennesima bella cittadina che incontriamo lungo il nostro itinerario, piena di testimonianze medievali e di occasioni per passeggiare godendosi piacevoli portici, giardini e piazze.

 

Costeggiamo il Lago per una decina di chilometri ed arriviamo a Orta San Giulio. Anche qui sarà piacevolmente suggestivo percorrere le stradine del borgo, ammirando i bei palazzi storici ed i paesaggi che si aprono. In pochi minuti di barca potrete infine raggiungere l’Isola di San Giulio, e visitarne l’interessante Basilica.

 

Proseguite lungo il Lago fino a Gozzano, da qui troverete le indicazioni per l’autostrada A26 che vi riporterà a casa, dopo una vera scorpacciata di colori e paesaggi che avranno saputo conquistarvi. Buon viaggio!

 

Per gli altri consigli ed itinerari di CronacaMilano:

– Sagre vicino Milano weekend 18 maggio 2013, a Monterosso al Mare (SP) la Sagra del Limone: programma, curiosità, indicazioni stradali

– Gite vicino a Milano weekend dall’11 al 26 maggio 2013, nel Monferrato con “Riso e Rose”, borghi medievali e splendidi itinerari

– Eventi gratis weekend Milano, itinerari via Tortona, Lorenteggio e Barona 12 maggio, 9 giugno e 14 luglio; tra arti e mestieri, e natura e storia. Info, contatti, prenotazione

– Eventi gratuiti weekend vicino a Milano, meravigliose passeggiate con gli asini 5 – 25 maggio 2013 a Ronco Scrivia, Genova, tutte le info

– Gite vicino a Milano, a Biella e dintorni tra parchi, oasi naturali, antichi borghi e percorsi gastronomici

– Gite vicino a Milano, a Vercelli tra cultura, specchi d’acqua e delizie gastronomiche

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.


VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 Giulio Ciaffi

Foto: Isola di San Giulio, wikipedia.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here