Fuoricinema 14 – 16 settembre 2018 Milano, programma

Una maratona non stop di incontri e proiezioni, un evento dall’anima pop totalmente gratuito che, creando occasioni di incontro e condivisione, mette in contatto diretto il pubblico con gli artisti

Dopo lo straordinario successo delle precedenti edizioni – con oltre 50.000 presenze di pubblico in tre giorni e più di 80 ospiti – torna per il terzo anno consecutivo Fuoricinema (Milano, 14-16 settembre): una maratona non stop di incontri e proiezioni, un evento dall’anima pop totalmente gratuito che, creando occasioni di incontro e condivisione, mette in contatto diretto il pubblico con gli artisti.
Protagonisti del mondo del cinema, della musica e dello spettacolo si alterneranno sul palco con la moderazione di giornalisti e opinion leader.
La conduzione degli incontri dell’edizione 2018 è affidata alla madrina Marina Rocco. Fuoricinema sarà inoltre l’evento di apertura della Milano Movie Week 2018, iniziativa promossa dal Comune di Milano in programma dal 14 al 21 settembre 2018.
“Sono particolarmente orgogliosa che Fuoricnema abbia l’onore di aprire la prima edizione della Movie week, segnale del legame sempre più crescente tra Milano e l’industria del cinema.” Cristiana Capotondi.
Fuoricinema si terrà ancora una volta a CityLife, nel cuore di una Milano in continua trasformazione. Le proiezioni serali si svolgeranno alle ore 20.30 e ore 23 circa, e non mancheranno importanti anteprime nazionali. Novità dell’edizione di quest’anno il premio CheBanca!Fuoricinema rivolto a giovani registi.

Edizione 2018, il tempo
“Anche noi siamo contenti di continuare questa esperienza in grande sintonia con questa Milano così poco pigra. È bello lavorare in gruppo, lo facciamo da decenni, spesso incrociando gli stessi compagni di strada.” Gino&Michele

Realtà e Sogno sono stati i temi al centro delle edizioni precedenti: l’edizione 2018 sarà intitolata al Tempo.
Tempo presente, passato, futuro. Tempo che è storia e memoria. Tempo che è racconto. Il tempo può essere quello comico che dà il ritmo alle battute, quello personale, della crescita ma anche del passaggio dalla giovinezza all’età adulta.
Ma il tempo è anche identità, capace di descrivere cosa eravamo e cosa siamo diventati. Fuoricinema sarà quindi anche una rilettura della nostra storia, non nostalgica, ma volta alla ricerca delle immagini e dei simboli di un passato recente, delle emozioni più intime. Il tempo è anche quello dell’attualità.
Sul palco si alterneranno personaggi che hanno fatto la storia del nostro Paese e nuovi talenti emergenti, capaci di raccontare, riflettere e influenzare i mille volti e le altrettante contraddizioni dell’immaginario contemporaneo.
“Fuoricinema è un momento di approfondimento e di incontro che, come Anteo, riteniamo fondamentale per una fruizione consapevole del cinema, delle arti e dei mestieri collegati.” Lionello Cerri

La solidarietà
La raccolta fondi dell’edizione 2018 sarà destinata alla realizzazione di una vera e propria sala cinematografica Fuoricinema all’interno del Carcere di Bollate e destinata alle attività dei detenuti.
Il market place solidale propone diversi prodotti, dall’abbigliamento agli articoli per la casa, che importanti marchi della moda e del design donano a sostegno dell’iniziativa benefica.
La charity mission di quest’anno riguarda un progetto che a Fuoricinema sta molto a cuore, in linea con l’obiettivo a lungo termine di portare il cinema all’interno dei luoghi di emarginazione e dolore, come le carceri e gli ospedali, restituendogli il suo significato primario di strumento di unione e aggregazione sociale e il suo valore “terapeutico”.

Le Anteprime

L’edizione di quest’anno di Fuoricinema prevede tre serate con grandi anteprime, dal cinema alle serie tv. Grazie alla collaborazione di importanti case di distribuzione, il pubblico di Fuoricinema godrà di uno spettacolo davvero imperdibile.
Per iniziare il week-end, venerdì 14 alle 21.30 sarà proiettato il nuovo film di Spike Lee BlacKKklansman, distribuito da Universal Pictures Italia.
Sabato 15 alle 20.30 sarà la volta de Gli Incredibili 2 di Brad Bird, distribuzione The Walt Disney Company Italia.
Seguirà, alle 22.30 la presentazione dei Corti di Officine, alla presenza di Silvio Soldini quale Direttore Artistico.
Domenica 16 cominceremo dando spazio alle serie tv con l’anteprima della primissima puntata di Sharp Objects di Marc Vallèe che andrà in onda su Sky Atlantic.
Per concludere alle 21.30 di domenica verrà proiettato il film Una storia senza nome di Roberto Andò, distribuito da 01 Distibution.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here