Prevenzione e cure mirate: i punti di forza delle cliniche dentali

Nel nostro Paese sono oggi attive numerose cliniche dentali

Nonostante ci sia ancora chi le guarda con sospetto, sono tantissimi coloro che si affidano alle cure di questo tipo di strutture, anche perché le cliniche dentali offrono costi inferiori rispetto al tradizionale studio dentistico, senza per questo proporre cure di qualità inferiore.

Perché la clinica dentale costa meno del dentista

Non possiamo negarlo, le cure dentali in Italia sono molto costose, tanto che numerosi italiani tendono a rimandarle, o addirittura a rinunciare agli interventi più importanti. Questo trend sta cambiando in modo sensibile grazie alle nuove cliniche dentali. La motivazione è semplice, all’interno di una clinica operano numerosi professionisti, che condividono i costi per la struttura, per le apparecchiature e per gli approvvigionamenti. Per altro, facendo acquisti in maggiori quantità di prodotti per le cure odontoiatriche possono ottenere sconti importanti dai fornitori, che ovviamente si ripercuotono sul prezzo da presentare al cliente. Oltre a questo tali strutture sono aperte molte ore al giorno, anche il sabato ad esempio o nel corso dell’intervallo di pranzo; questo garantisce la possibilità di curare più pazienti, spalmando i costi fissi degli ambulatori su un maggiore numero di interventi. Quindi permettono a tutti di pagare meno, senza avere una diminuzione della qualità del servizio offerto.

Altri vantaggi di una clinica

Da quanto abbiamo detto derivano poi direttamente ulteriori vantaggi. Visto che la clinica dentale è aperta molte ore al giorno sarà più facile ottenere un appuntamento in un orario in cui siamo liberi, senza chiedere un permesso al lavoro ad esempio. Oltretutto è più probabile che all’interno dell’ambulatorio siano presenti diversi professionisti, oltre all’odontoiatra. Come ad esempio un odontotecnico e più di un igienista. Questo permette di avere sempre la visita di cui si necessita, senza doversi recare in un’altra sede o dover attendere che un consulente esterno sia presente in studio.

Cure all’avanguardia

L’odontoiatria, come la medicina più in generale, si basa sull’utilizzo di strumenti in continua evoluzione. Spesso per un singolo dentista l’acquisto di nuovi strumenti non è possibile in quanto si tratta di apparecchiature anche molto costose. All’interno di una clinica invece possiedono spesso qualsiasi tipo di apparecchiatura, sia per le cure sia per la diagnostica. Per questo ci possono proporre i nuovi metodi di anestesia totalmente indolore, o anche i servizi di diagnostica non sempre disponibili all’interno di uno studio dentistico tradizionale. Stiamo parlando quindi non solo di apparecchiature utili per intervenire in modo corretto e adeguato sulle problematiche dentali, ma anche di quelle che servono per effettuare TAC o radiografie panoramiche. Avere a disposizione tutto questo rende più pratico per il paziente effettuare le cure dentali. In pratica si ha un servizio migliore e più completo a un prezzo inferiore, compresa anche la possibilità di sottoporsi a interventi importanti senza doversi recare in un’altra struttura. Da non sottovalutare il fatto che molte cliniche sono in grado anche di offrire buoni sconto alle famiglie, o programmi di finanziamento agevolati per chi deve sottoporsi a cure particolarmente costose.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here