Fenerbaçhe – Emporio Armani 7 Milano : 65-63, Eurolega

Milano – La così detta “luce in fondo al tunnel” sembra un’utopìa per l’EA7 Milano. Il roster di Scariolo perde nuovamente. Seconda sconfitta consecutiva in Eurolega alle Top 16. Il Fenerbaçhe ha la meglio sui meneghini per 65-63 dopo una gara pressochè combattuta tra le due formazioni. Top scorer della serata è Bogdanovic, con 17 punti, seguito da Mason Rocca con 16.

 

L’EA 7 Milano scende in campo con il seguente quintetto titolare  Cook, Gentile, Mancinelli, Fotsis e Bourousis. Gara combattuta sin dalle battute iniziali. Primo canestro firmato da Tomas, al quale replica prontamente Mancinelli. Fotsis finalizza un contropiede, Ukic pareggia il conto. Sempre Ukic porta avanti i suoi, ma Gentile appoggia per il pari momentaneo. Bogdanovic non ci sta e porta avanti i turchi, Rocca realizza il canestro del  10-10. Sempre Bogdanovic regola il risultato al termine del primo quarto in favore dei suoi: 12-10.


Nicholas apre il secondo quarto con una tripla: 13-12 Milano. Bogdanovic sigla due punti mentre Rocca mette a canestro due tiri liberi. Ukic da tre porta avanti i turchi, Bourousis piazza la bomba e ristabilisce la parità. Savas fa 21-18 con un tiro dalla distanza. Nicholas centra la seconda tripla della serata, Bourousis fa 23-21. Rocca risponde ad Ukic, Savas pareggia. Fotsis porta avanti nuovamente Milano, ma Bogdanovic non ci sta. Ukic chiude il secondo quarto con un canestro da due per il 30-28 Fenerbaçhe.

 

La pausa dell’intervallo serve alle due squadre per respirare e recuperare dopo 20 minuti intensi e combattuti. Mancinelli riponde a Tomas in apertura con due tiri liberi. Ukic sigla un canestro da due al quale risponde prontamente Cook. Il Fenerbaçche prova la fuga con Bogdanovic e Ukic autori di cinque punti consecutivi, ma Mancinelli mantiene a tre le lunghezze di svantaggio. Fotsis pareggia prima che la formazione turca prende il largo: parziale di 6-0 confezionato da Tomas e Bogdanovic.


Time out chiamato da Scariolo. Mancinelli sigla subito due punti, Fotsis e Nicholas cinque realizzazioni. Il solito Bogdanovic stabilisce il parziale per il terzo quarto: 46-43.

 

Milano vuole evitare la sconfitta e crede nel’impresa. Negli ultimi dieci minuti di gioco, però, i meneghini non riescono ad avere la meglio dei turchi nonostante una prova generosa. Rocca e Mancinelli rispondono ad Ukic, autore di una tripla. Fenerbaçhe che allunga a sei punti di margine su Milano. Mancinelli dalla lunetta blocca il parziale favorevole ai padroni di casa. Fotsis sigla una tripla, Ukic mantiene saldo il vantaggio di cinque punti. Rocca sigla un tiro libero, così come Cook. Ukic e Tomas firmano quattro punti, Rocca fa 64-60. Cook riaccende le speranze a 38” dal termine firmando il -2.


Milano gode dell’ultimo possesso a 4 secondi dal termine: Fotsis prova a piazzare una bomba da tre ma il ferro nega la gioia del canestro decisivo. Finisce 65-63 in favore del Fenerbaçhe.

 

Prova generosa dell’ Emporio Armani 7 Milano. Il roster di coach Sergio Scariolo, però, esce sconfitto a testa alta dal campo del Fenerbaçhe. Certo, troppi  ko di fila equivalgono ad un periodo di crisi, ma  segnali di ripresa, nonostante il punteggio finale, stasera sono emersi.

 

Giovanni Parisio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here