Sampdoria – Inter 0 a 1 Sere A quinta giornata, decide Brozovic nel finale

Una zampata del croato al 94’ consente a Spalletti di strappare una vittoria insperata

Due esultanze, due reti annullate dal VAR e poi finalmente, al 94’, il gol valido: decide Brozovic nel recupero. L’Inter esce da Genova con tre punti fondamentali per il morale e per la classifica; quella contro i blucerchiati era una gara da dentro o fuori: dare continuità alla vittoria contro il Tottenham o sprofondare nei bassifondi della classifica di Serie A. L’Inter ha dimostrato lucidità, ha dimostrato di saper soffrire, di saper vincere.
Qualche cambio di formazione per mister Spalletti che concede un po’ di riposo a Perisic e inserisce Candreva con Nainggolan e Politano alle spalle dell’ex Icardi. Centrocampo con Brozovic e Vecino. In difesa dentro D’Ambrosio, Miranda, Skriniar e Asamoah, davanti ad Handanovic.
Inizia su ritmi lenti il match; al 6′ cartellino giallo per Linetty per fallo su Vecino. All’11 prima vera occasione del match: Defrel prova il tiro dall’altezza del dischetto di rigore, D’Ambrosio mura e poi Linetty prova a ribattere guadagnando solo un corner.
Al 15′ ancora blucerchiati pericolosi con Murru, ma Miranda spazza. Al 20′ ammonito Miranda per un fallo su Defrel. L’Inter si fa vedere solamente al 33′: colpo di testa di Vecino e palla che finisce però sul fondo.
Al 40′ uno-due tra Icardi e Nainggolan, con il secondo che prova il tiro, ma il gioco viene fermato per un fallo su Murru.
Al 43′ arriva il vantaggio interista con Nainggolan, ma la rete viene annullata dopo un silent-check della VAR per fuorigioco di Icardi. E’ l’ultima occasione da rete del primo tempo.
Tutto confermato ad inizio ripresa con l’Inter che al 50′ colpisce un palo con Candreva. Al 58′ girandola di cambi: dentro Jankto e Barreto per Linetty e Praet, poi dentro anche Perisic per Politano.
Nel finale Spalletti si gioca anche la carta Borja Valero per Nainggolan perché vede un’Inter affaticata e compassata. All’88’ arriva la rete di Asamoah, ma la VAR annulla ancora perché la palla era uscita.
Pochi istanti dopo segna anche Defrel, ma a gioco fermo per fuorigioco. Nei minuti di recupero, proprio quando la gara sembrava volgere al termine, ecco la rete di Brozovic che raccoglie una palla vacante e supera Audero.
Finisce 1 a 0 per l’Inter grazie alla rete del croato: neroazzurri che salgono a quota 7 punti e agganciano la Sampdoria. Inter che tornerà in campo martedì sera per la sfida casalinga contro la Fiorentina.

Matteo Torti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here