Sgombero stabile occupato via Brunetti, antagonisti sul tetto

E’ stata eseguita stamattina l’operazione di sgombero dello stabile in via Brunetti, traversa di via Varesina, occupato abusivamente ieri da un gruppo di antagonisti.

 

Complessivamente la Polizia ha allontanato 8 persone, 7 delle quali già presente alla Stamperia Occupata di via Giannone 8, sgomberata lunedì 14 febbraio.

 

Come già accaduto, oltre a quelli che il vicesindaco Riccardo De Corato ha nominato “pellegrinaggi”, riferendosi appunto all’oKKupazione di a singhiozzo mano a mano che gli edifici vengono sgomberati, come già visto in via Savona alcuni degli occupanti si sono rifugiati sul tetto dell’edificio, per “Kontinuare a resistere”.

 

E come già successo le Forze dell’Ordine non hanno mancato quindi di chiamare subito i vigili del Fuoco, per convincere i giovani a ragionare e mettersi in sicurezza scendendo dalla sommità del caseggiato.

 

AGGIORNAMENTO del 17-2-2011 ore 18,27: I 3 antagonisti sono scesi dal tetto alle 13,30 circa e sono stati denunciati.

 

Leggi anche:

Corteo centri sociali Milano per sgombero Stamperia via Giannone, fermati i 50 antagonisti diretti in Questura Sgombero stamperia occupata via Giannone 8, in atto da stamattina

Foto manifestazione studenti e Fiom Milano Cairoli e P.ta Venezia

Foto manifestazione studenti Milano, lancio uova, sassi, petardi, scritte spray e cestini incendiati

Foto manifestazione Milano 17 novembre 2010 No Gelmini Day

Danni manifestazione No Gelmini day, 150 mila euro tra muri imbrattati, vetrate distrutte e altro


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here