Polizia viale Espinasse Milano, controllati 9 alloggi e 37 stranieri, denunciati 2 clandestini, chiusi 4 impianti per perdite di gas

Sono partiti i primi controlli nello stabile di viale Espinasse 104 che, dallo scorso novembre, è interessato dall’ordinanza sindacale anti-dormitori.

 

 

 

 

LE FORZE CHE HANNO ESEGUITO IL BLITZ – Il maxi-blitz è stato realizzato da:

  • circa 60 agenti della Polizia Locale;
  • personale di Asl;
  • personale di A2a.

 

CONTROLLI E DENUNCE

  • 9 gli alloggi ispezionati, sui quali sono in corso accertamenti sulla proprietà;
  • 37 le persone controllate, tutte di nazionalità straniera, per la maggioranza nordafricani.
  • 2 i clandestini denunciati in quanto privi di permesso di soggiorno: un uomo del Ghana e una donna dello Sri Lanka.
  • 7 i contesti emessi dagli agenti all’ordinanza, nei confronti di altrettanti affittuari che non hanno depositato le schede presso gli uffici del Comando di Zona 8 della Polizia Locale.

 

“La presenza dei tecnici di Asl e A2a ha consentito di rilevare perdite di gas all’interno di 4 alloggi a causa di impianti fuori norma – ha sottolineato il vicesindaco e assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato. – Negli appartamenti è stata pertanto sospesa l’erogazione. Ricordo che l’ordinanza anti-dormitori mira a far emergere situazioni di irregolarità, ma anche di pericolosità, come allacciamenti abusivi alla rete del gas che spesso determinano fughe di combustibile, con grave rischio per i residenti degli stabili e dei quartieri”.

 

“Si tratta dei primi controlli per lo stabile di viale Espinasse – ha poi spiegato De Corato, – che conta complessivamente circa 60 appartamenti. La Polizia Locale continuerà le verifiche anche sulla base delle schede che man mano arriveranno. I controlli incrociati, infatti, consentiranno di far emergere situazioni di irregolarità così come è già avvenuto negli altri quartieri e stabili dove l’ordinanza è tuttora vigente e in scadenza il prossimo 30 aprile: via Padova, Sarpi, Imbonati-Comasina, Corvetto-Lodi, via Bligny 42 e via Cavezzali 11. In queste zone, a seguito del deposito di 5.155 schede, i vigili hanno già complessivamente controllato 380 appartamenti, identificato 1.110 persone, sporte 339 denunce, eseguiti 46 arresti e scoperto 317 clandestini”.

 

Leggi anche:

Polizia via Cavezzali 11, controllo in 53 appartamenti

Ordinanze via Cavezzali e via Espinasse, si studiano soluzioni anti-dormitorio

Ordinanza per stabile viale Bligny 42 al via dal 15 novembre, ecco gli obblighi per amministratori, proprietari e usufruttuari di appartamenti

Dormitorio clandestino Corvetto, 12 letti in 45 mq


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here