Rapina tassista piazza Cuoco Milano, pugni in testa per ottenere portafoglio e chiavi del taxi

E’ successo alle 3.40 della scorsa notte.

 

Un tassista di 40 anni ha caricato un cliente sudamericano in piazza XXV Aprile e lo ha accompagnato in piazzale Cuoco.

 

Giunto a destinazione, lo straniero ha aggredito il tassista con una gragnola di pugni sulla testa e lo ha rapinato del portafoglio e delle chiavi del taxi. Dopodiché il ladro è fuggito a piedi.

 

A parte lo spaventi patito, la vittima è stata portata in codice verde in ospedale per farsi curare alcune lievi ferite.

 

Leggi anche:

Rapina tassista via Farini Milano, rubano navigatore e investono un egiziano, arrestati un minorenne e un 24enne italiani

Tassista rapinato via Pacini, il ladro gli ha puntato addosso la pistola

Via Melchiorre Gioia: rapina un tassista intimandogli “Dammi i soldi o sparo”

Rapina tassista via Aicardo, punta coltello alla schiena ma la vittima spruzza spray urticante

Rapinato tassista piazza Sonnino, l’hanno afferrato per il collo e derubato

Rapinato tassista via Grassi, Quarto Oggiaro, l’hanno aggredito in quattro, presumibilmente nomadi

Piazza Loreto, rapina con coltello

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here