Ragazzo morto via Farini, trovato 28enne deceduto nel proprio appartamento

A neanche una settimana dal tragico ritrovamento dei cadaveri dei fratelli Ilaria e Gianluca Palummieri, trovati morti rispettivamente nell’appartamento di via Gozzoli 160 e presso un cassonetto dell’immondizia a Rho, ieri sera è avvenuto un nuovo ritrovamento di cadavere in abitazione, in via Farini.

 

La vicenda vede protagonista un ragazzo di 28 anni, incensurato, una vita apparentemente tranquilla con un impiego fisso e un appartamento dove viveva da solo.

 

Il giovane, improvvisamente, a partire dallo scorso martedì ha interrotto ogni comunicazione con la famiglia al punto che, il padre, ieri pomeriggio si è recato direttamente nell’appartamento del figlio.

 

Shockante quanto ha trovato: il figlio, nudo, deceduto, con vari lividi sul corpo; l’appartamento a soqquadro.

 

Allertata la Polizia, gli agenti sono subito sopraggiunti con il nucleo della Scientifica, che ha eseguito i rilievi per parecchie ore.

 

Sono in corso le indagini.


AGGIORNAMENTO del 1-07-2011 ore 09,00: il giovane sarebbe caduto su una vetrinetta, ferendosi e morendo dissanguato. Ancora da chiarire la dinamica dell’incidente, sul quale l’autopsia prevista per oggi fugherà ogni dubbio.

 

Leggi anche:

Ragazza morta Milano, in via Gozzoli 160 trovata 21enne priva di vita adagiata sul letto, interrogato il ragazzo

Cadavere in appartamento Milano via Colletta 70, ritrovato 29enne morto da diversi giorni

Ritrovamento cadavere in appartamento Milano via Porpora, uomo morto da un mese

Via Salvioni prostituta uccisa, era morta nel suo appartamento da almeno una settimana


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here