Truffa anziana via Fusetti Milano, un falso addetto per la riduzione delle tasse ha rubato 600 euro a un'anziana signora di 93 anni

E’ successo ieri in via Fusetti.

 

La vittima è una signora delle veneranda età di 93 anni.

 

Il truffatore, un delinquente senza coscienza di circa 50 anni, ha carpito la fiducia della vecchina facendo leva su uno dei problemi più gravi per gli anziani: la riduzione delle tasse da pagare, in modo da avere più soldi a disposizione per arrivare a fine mese.

 

La signora, ingenuamente, ha creduto al 50enne, e lo ha lasciato entrare nel proprio appartamento in modo che lui potesse “valutare” le eventuali riduzioni “operando un controllo sulle banconote in possesso della signora“.

 

L’unica riduzione avvenuta, tuttavia, ha riguardato solo i risparmi della signora poiché, abilmente, lo spregevole truffatore è riuscito a rubarle 600 euro, dandosi poi alla fuga.

 

Per la 93enne, solo una grande umiliazione e il problema di 600 euro sui quali non poter più contare per arrivare al giorno della pensione. .

 

Leggi anche:

Truffa anziana piazza alla Creta Milano, due donne spregevoli hanno finto di essere parenti di una vecchina di 87 anni e l’hanno ripulita di gioielli e 600 euro in contanti

Truffa anziana Milano compiuta da un finto poliziotto e una finta addetta comunale: la vittima ha 81 anni, la spregevolezza dell’atto è rivoltante

Anziani truffati Milano piazza Amendola e via Fanfulla da Lodi, MAI aprire la porta a sconosciuti, convinciamo genitori e parenti d’età

Truffa anziana via Mezzofanti, finta dipendente del Comune bussa alla porta di casa di una 81enne e la deruba di pensione e gioielli

Anziani derubati da finti carabinieri, finti medici e finti addetti alla raccolta differenziata

Truffa anziana via Guicciardi, si finge un dipendente comunale e ruba 3000 euro in una busta

Truffa anziane, derubate in un’ora due anziane di 86 e 90 anni da una trentenne senza pietà


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here