Anziana rapinata via Gracchi Milano, buttata a terra per la catenina

E’ successo lo scorso lunedì, il 3 ottobre 2011.

 

Mentre a via Villa Mirabello (zona viale Zara) una 80enne veniva scippata della catenina sotto il portone di casa, in via Gracchi, zona viale Bezzi, veniva aggredita e derubata una signora di 73 anni.

 

 

Secondo quanto ricostruito, lo scippatore l’ha sorpresa (come sempre) alle spalle, assestandole una forte spinta per buttarla a terra e rubarle la catenina d’oro.

 

La vittima, in preda al panico, ha iniziato ad urlare, e questo è stato fondamentale per attirare l’attenzione di una pattuglia di Carabinieri che passavano poco lontano.

 

Immediata la fuga del malvivente, subito inseguito dalla pattuglia.

 

Dopo un breve inseguimento, i militari sono riusciti a bloccare, identificare ed arrestare il malvivente: stratta di un ragazzo di origine egiziana di 23 anni, clandestino e pregiudicato.

 

La 73enne, nel frattempo, è stata soccorsa dal 118: affidata ai medici ha avuto una prognosi di 5 giorni.

 

Leggi anche:

Tagli Comune Milano, cancellati finanziamenti a Polizia locale, anziani, case popolari, asili, scuole e altro, elenco e dettagli

Rapina anziana via Villa Mirabello, è la seconda in pochi giorni: l’altra vittima è deceduta

Anziana svenuta via Villa Mirabello Milano, rubata la borsa e ferita

Rapina anziano su sedia a rotelle Milano, nella capitale lombarda essere anziani è diventato un rischio

Anziana cieca rapinata in casa da finto postino Milano via Ippocastani, il limite è stato davvero oltrepassato

Anziana scippata piazza Ovidio Milano, 83enne sbatte la testa e riporta gravissima emorragia cerebrale

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here