Auto danneggiate via Tantardini, polizia arresta ragazzo che ha distrutto 4 auto a colpi di cintura di pantaloni

Di “illustri precedenti” ce n’è parecchi: c’era stato il caso del ragazzo scoperto a prendere a “catenate” una Smart in via Tadino, ad esempio. Per non parlare del gruppetto di studenti islandesi che, ubriachi fradici, avevano saltato da tettuccio a tettuccio distruggendo numerose auto parcheggiate in corso XXII Marzo, ridendo e riprendendosi a vicenda col telefonino fino all’arresto. Degno di nota anche il cittadino cingalese che, anche lui ubriaco fradicio, in viale Corsica aveva devastato 11 auto a colpi di spranga.

 

Questa vota, il protagonista della vicenda è un ragazzo di 22 anni che si è sfilato la cintura dei pantaloni in via Tantardini e ha iniziato a menare vergate contro 4 auto in sosta, a punto si riuscire a sfondare 2 parabrezza.

 

Come i suoi predecessori, anche il 22enne non ha visto l’happy and al proprio atto criminoso, ed è stato arrestato.

 

Leggi anche:

Via Tadino, prende a colpi di catena una Smart parcheggiata

Ubriachi saltano sui tettucci delle auto parcheggiate in via Sciesa e Anfossi; si filmano a vicenda e si scattano foto. Arrestati

Ubriaco spacca auto viale Corsica con spranga di ferro

Cesano Boscone, arrestato mentre cosparge di benzina alcune auto in sosta

Auto bruciate via Varesina, viale Zara e viale Marche, è dolo

Incendio auto via Baroni, Tertulliano e Gonin – tre roghi appiccati in una sola notte

Auto e motorino incendiati viale Ca’ Granda nella notte

Via Sismondi, un rogo inghiotte 3 veicoli intestati alla stessa persona

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here