Rapina orologio corso Como Milano, donna abbraccia 35enne e gli sfila un Audemars Piguet da 20mila euro

E’ successo in via Tocqueville, noto crocevia per i rampolli della Milano-bene.

 

Questa volta però non si può parlare, precisamente, di “banda del Rolex”, quando piuttosto di una misteriosa Madame X affamata di Audemars Piguet.

 

La vittima, infatti, è un 35enne che al polso sfoggiava il prezioso orologio declinato in un modello da ben 20mila euro.

 

Davvero singolare l’approccio riservato all’ingenuo modaiolo: Madame X, infatti, una sinuosa rapinatrice dalle fattezze orientali, ha abbracciato il 35enne con tutto il fascino delle sue ladresche spire e, mentre lui si beava di lussuriose illusioni, lei lo alleggeriva del preziosissimo orologio.

 

Poi, come un vampiro ebbro della sua vittima, spezzando l’incanto Madame X si è improvvisamente staccata e, vestendo i panni di una Cenerentola in versione spietata e corretta, è fuggita via.

 

Non a bordo di una zucca, però, bensì di una più consona Porsche Cayenne, dove ad aspettarla non c’erano i fidi Topolini, ma due uomini: meno mansueti, probabilmente, ma altrettanto abili a dileguarsi nella notte.


E il 35enne? Secondo il copione di ogni favola che si rispetti, dovrebbe vivere per sempre felice e contento. Nella realtà, invece, dovrà accettare di vivere con 20mila euro di orologio in meno. E probabilmente sarà anche meno contento.

 

Leggi anche:

Rapina Rolex via Ausonio, 25enne aggredito e depredato

Furto appartamento Milano via San Pietro all’Orto, rubati Rolex per un totale di 118 mila euro

Furti appartamenti Milano, rubati 27 orologi in una sera

Scippo orologio via Leoncavallo Milano, urto dello specchietto con scippo del Patek Philippe da 15mila euro

 

Di Redazione

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here