Algerino 270 chili hashish

CarabinieriUna conclusione di pieno successo per i Carabinieri della Compagnia Duomo di Milano, impegnati da 2 anni e mezzo nell’operazione D Day.

 

Grazie a un intensa opera di indagini, la D Day ha portato all’arresto di 34 trafficanti internazionali e sottratto quasi 3 tonnellate di droga destinate allo spaccio, non da meno attraverso i 200 pusher (tutti arrestati) che rifornivano le zone della Milano Bene e non, in corso Como, viale Monza e piazza Vetra.

 

L’ultimo arresto è avvenuto sabato 10 luglio, e ha portato al sequestro di ben 270 chili di hashish.

 

La sostanza era trasportata da un uomo originario dell’Algeria; a causa del blocco della circolazione delle merci in vigore durante il weekend, l’extracomunitario era stato costretto a fermarsi presso Acqui Terme (Alessandria), dove i militari sono intervenuti.

 

Di Redazione
 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here