Vacanze bambini Comune, si aggiunge un’altra casa-vacanza ad Andora (SV) anche per bimbi con gravi disabilità motorie

SpiaggiaL’assessore alla Famiglia, Scuola e Politiche Sociali Mariolina Moioli, Sindaco d’agosto per la seconda metà del mese, accompagnata dal direttore del Settore Servizi per Minori e Giovani Patrizio Mercadante,  ha visitato la Casa Vacanza Città di Milano a Pietra Ligure (SV), di proprietà del Comune di Milano.

 

“Delle 5 case vacanza del Comune (le altre sono in Val Brembana, al Lago Maggiore, al Lago d’Orta e al Lago di Garda), quella di Pietra Ligure è la più grande, – ha commentato Mariolina Moioli – e può infatti ospitare fino a 220 bambini della scuola primaria per ogni turno di soggiorno: tra giugno e settembre 2010 il Comune avrà così ospitato in Liguria oltre 1.300 bambini milanesi.

 

“Le case vacanza sono strutture funzionanti sia nel periodo estivo sia in quello invernale, grazie ai progetti Scuola Natura ed Estate Vacanza. Solo nell’ultimo anno circa 16.000 bambini e ragazzi milanesi sono stati ospitati presso la struttura di Pietra Ligure”.

 

A Pietra Ligure i bambini, dai 6 agli 11 anni, sono affidati alle cure di educatori e animatori che propongono quotidianamente attività ludico-ricreative, come laboratori corporei e manuali, “giocoleria”, giochi sulla spiaggia, giochi serali, teatro, psicomotricità, attività sportive e “feste della buonanotte”.

 

Nel corso della giornata l’assessore Moioli ha visitato anche la casa vacanza di Andora (SV), la cui ristrutturazione, iniziata nel 2008, terminerà nelle prossime settimane.

 

“La rinnovata struttura di Andora, che verrà consegnata entro ottobre, – ha detto Mariolina Moioli, – andrà a potenziare ulteriormente la dotazione di posti nelle case vacanza del Comune. Al termine dei lavori, infatti, saremo in grado di soddisfare 200 richieste in più delle famiglie milanesi, per un totale di oltre 1.200 nuovi posti a disposizione per la prossima stagione estiva. La struttura, inoltre, sarà in grado di accogliere ospiti disabili con difficoltà motorie anche gravi, essendo dotata degli opportuni presidi e di un accesso facilitato alla spiaggia”.

 

Le case vacanza – ha aggiunto il direttore Mercadante – fanno parte della vasta rete di iniziative per bambini e famiglie che il Comune organizza sul territorio milanese come i Centri Estivi, i Campus e le attività di Milano Amica dei Bambini.


“Attraverso tutti questi servizi, – spiega Mercante, –  garantiamo ai genitori un sostegno indispensabile durante i mesi estivi, quando è spesso più difficile conciliare i tempi lavorativi con quelli della famiglia.”

 

Per informazioni sulle Case Vacanza: Settore Servizi Minori e Giovani, iniziative socio-educative e case vacanza, ufficio assegnazioni soggiorni, via Porpora 10, Milano

Telefono: 02-88.46.27.34 oppure 02-88.46.27.87 oppure 02-88.46.27.54

 

Leggi anche:

Animali domestici, aiuto prezioso per bambini e anziani

 

Di Redazione

 

 

 

 
 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here