Stramaccioni all’Inter fino al 2015, ufficializzato Fassone come direttore generale e addio a Paolillo

Si anima il mercato societario in corso Vittorio Emanuele a Milano; Moratti ha deciso di programmare in prima persona il futuro prossimo dell’Inter; e così, dopo i buoni risultati ottenuti da Stramaccioni nel corso delle ultime giornate del campionato 2011/12, ha ufficializzato il prolungamento del contratto dell’ex tecnico della Primavera. Le novità, però, non riguardano solamente l’allenatore; in società entra Fassone, nuovo direttore generale, ed esce Paolillo, ex amministratore delegato.

 

STRAMACCIONI-INTER: FINO AL 2015 – Nella giornata di martedì 29 maggio, il presidente neroazzurro Massimo Moratti ha ufficializzato il prolungamento di contratto di Stramaccioni.

– “Non ero presente in sede, c’era lui (Stramaccioni, ndr), è tutto già fatto. Il contratto è stato rinnovato per altri tre anni”.

– Con queste parole il numero uno interista toglie qualsiasi dubbio sul futuro tecnico dell’Inter; l’intenzione della società è quella di aprire un ciclo con Stramaccioni. E questa volontà è confermata anche dal ritrovato entusiasmo che l’Inter ha mostrato sul mercato.

 

L’ADDIO DI PAOLILLO – Dopo sette anni di Inter, finisce l’avventura in neroazzurro di Ernesto Paolillo. L’ex amministratore delegato neroazzurro dichiara concluso il suo ciclo con il Biscione e lo fa nella giornata in cui la sua ex squadra presenta Marco Fassone, nuovo direttore generale del club.

– Con questa lettera, l’ex ad dell’Inter decide di salutare il presidente, Massimo Moratti: “Caro Presidente, ho sempre considerato la vita, come l’economia, fatta di cicli e proprio per questo desidero comunicarti che considero portato a termine, con la prossima conclusione delle fasi finali dei campionati del Settore Giovanile, il mio ciclo all’Inter. Non posso che ringraziare di cuore Te, tutta la famiglia Moratti e tutti i collaboratori della nostra Società per il supporto costantemente avuto in questi splendidi anni e per l’opportunità che mi hai dato, di esser partecipe di tutti i successi che l’Inter ha raggiunto in questo ciclo ad ogni livello. È stata una esperienza stupenda, unica, e non ti nascondo la mia commozione nel prendere questa decisione. Grazie, grazie ancora infinite a Te, e tanti tanti auguri con tutto il cuore a Marco Fassone che si accinge a iniziare il nuovo ciclo, di un radioso futuro qui all’Inter. Un forte abbraccio”.

 

L’ARRIVO DI MARCO FASSONE – Sempre nella mattinata di mercoledì 30 maggio, si apprende dalla società neroazzurra che “Massimo Moratti ha presentato il nuovo Direttore Generale ai dirigenti. Nell’occasione, il Presidente ha ringraziato Ernesto Paolillo per il lavoro svolto in questi anni e per la disponibilità e professionalità dimostrate nel corso di ogni occasione”.

– Fassone, come vi avevamo detto nel precedente articolo di lunedì 28 maggio, avrà compiti di rappresentanza istituzionale e dovrà rendere più appetibile il marchio Inter sul mercato internazionale, soprattutto in Cina ed Indonesia, paesi ai quali l’Inter guarda con attenzione.

 

ORA ALTRI ACQUISTI – Dopo qualche giorno di pausa, necessario per definire i cambiamenti dirigenziali, i supporters neroazzurri si attendono che i vertici della società neroazzurra tornino prepotentemente ad occuparsi di mercato.

– In entrata, situazione Lavezzi, sarà decisivo l’incontro tra De Laurentiis e Mazzarri; l’argentino vorrebbe l’Inter, ma la dirigenza partenopea preferirebbe cederlo al Psg. L’offerta dei francesi è decisamente superiore: 26 milioni di euro netti contro i 15 più Pandev ed uno tra Ranocchia e Pazzini.

– In uscita, invece, si registrano nuovi rumors su Wesley Sneijder; l’olandese, possibile sacrificato per finanziare la campagna acquisti di quest’estate, sembra in ottica Manchester City. Mancini, desideroso di rinforzare la squadra per la prossima Champions League, lo avrebbe scelto per aggiungere qualità in un reparto che, ad oggi, vede già la presenza di Nasri e Silva.

 

SCRIVETECI – Se desiderate venga approfondito un particolare argomento di Milan o Inter, scriveteci a  redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà lieto di valutare ogni richiesta e approfondire le vostre tematiche preferite, i dubbi “storici”, le proiezioni, le analogie o qualsiasi vostra curiosità.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni per qualsiasi vostra esigenza economica, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Fassone direttore Inter, Paolillo ufficializza Marco Fassone come direttore generale, ecco chi è

Nuri Sahin Inter e Milan, il centrocampista turco scatena il derby di mercato

Palacio all’Inter riscatta Poli, Lavezzi sceglie il Psg

Novità calciomercato Inter e Milan 2012, news su Isla, Lavezzi e Destro per l’Inter, su Montolivo e Traorè per il Milan; ipotesi su Ibrahimovic e Thiago Silva

Calciomercato Milan e Inter e calendario stagione 2012 – 2013: Guarin riscattato dall’Inter, Ambrosini rinnovato dal Milan che fa firmare anche Montolivo

Lavezzi all’Inter a breve l’accordo, Stramaccioni verso la riconferma. E si parte dall’Indonesia

Calciomercato Inter estate 2012 Coutinho, Lavezzi, Lucas, Palacio, Isla, Kolarov e Kucka i nomi caldi

 

Matteo Torti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here