Sciopero farmacie private 26 luglio 2012 provincia di Milano, Monza e Lodi, orari e info

Le 630 farmacie private della provincia di Milano, le 130 della provincia di Monza e le 57 della provincia di Lodi terranno la saracinesca abbassata il 26 luglio, così come tutte le farmacie private italiane.

 

L’INCONTRO APERTO A TUTTI, IN PIAZZA DELLA SCALA – Nell’incontro stampa organizzato dall’Associazione Chimica Farmaceutica Lombarda fra titolari di farmacia (aderente a Federfarma) verranno illustrate le ragioni della protesta ed annunciate le prossime iniziative già programmate per i prossimi giorni. L’incontro avverrà presso il gazebo dei farmacisti, in piazza della Scala, dove manifesteranno numerosi farmacisti, con cartelli, volantini e via dicendo.

 

L’AUMENTO DEI CONTRIBUTI ALLO STATO– “La rete delle farmacie italiane rappresenta un servizio di eccellenza per i cittadini con un presidio sanitario capillare sul territorio, con laureati al banco, turni di guardia di 24 ore e festivi, reperibilità immediata dei farmaci tramite una rete logistica sofisticata – spiegano gli organizzatori. Si tratta di uno dei pochi settori virtuosi della sanità pubblica, che rispetta ogni anno il tetto di spesa prefissato.

– “Nonostante questo – proseguono, – il decreto governativo sulla Spending Review ha aumentato pesantemente il contributo che le farmacie versano allo Stato per la distribuzione dei farmaci previsti dal Servizio Sanitario Nazionale (per cui va presentata la ricetta rossa).

– “Si procede dunque – concludono – nella politica degli ultimi anni fatta di tagli continui ed indiscriminati alle farmacie, che non accettano più di essere ancora chiamate a pagare per gli sprechi e le inefficienze di altri settori della sanità”.

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per inviare le vostre segnalazioni e foto circa  foto circa incidenti, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scrivete a  redazione@croncamilano.it

 Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso ricevuto, al fine di stare vicino ad ogni cittadino, che potrà esprimere le proprie problematiche quotidiane senza “filtri politici”

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Sciopero treni Trenord Milano 26 luglio 2012, orari, corse garantite e sostitutuve, numero verde

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here