Arresto spacciatori corso Lodi Milano, avevano droga, un coltello e 650 buoni pasto rubati

SalvadanaioGiravano per Milano perfino con un coltello lungo 17 cm i tre ecuadoriani arrestati lunedì pomeriggio in corso Lodi, alle 14.15, per detenzione di stupefacenti e ricettazione.

Una volante della Polizia di Stato si trovava di passaggio in zona nell’ambito dei controlli di routine effettuati dalle forze dell’ordine. Quando però i tre uomini – un 28enne, un 29enne e un 32enne – si sono ritrovati la “pantera” a pochi metri da loro, hanno provveduto immediatamente a disfarsi del contenuto delle loro tasche.
E’ stato in quel momento che gli agenti, insospettiti, hanno raggiunto i tre spacciatori. La loro perquisizione ha portato al rinvenimento di numerose dosi di cocaina, 400 euro in contanti, 2,5 grammi di marinjuana, 655 ticket restaurant risultati rubati e un documento falso. Nonché, il lungo coltello sopracitato.
Per i tre balordi – tutti con precedenti penali – sono scattate le manette. Il 32enne è indagato anche per il possesso d’arma.

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Arresto spacciatore Milano via Vigevano, si faceva pagare con contanti e buoni pasto

Ortaggi e gasolio per pagare le prostitute; è successo a Benevagienna, Cuneo: la crisi aguzza “l’ingegno”

 

S.P.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here