Maroni indagato, per i magistrati presunte irregolarità per far ottenere contratti Expo a conoscenti

Expo GateI polveroni su Expo non si fermano e, ora, nelle fila degli indagati è spuntato anche il nome del presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni.

 

Ieri mattina infatti, Maroni ha ricevuto un avviso di garanzia da parte della Procura della Repubblica di Busto Arsizio.

 

La fattispecie ipotizzata – si legge in una nota – è “Induzione indebita a dare o promettere utilità” per presunte irregolarità in due contratti di collaborazione a termine su progetti per Expo 2015.

 

I contratti, si legge inoltre, non sono stati stipulati dalla Regione, ma dalle società Expo ed Eupolis.

 

In particolare, secondo quanto si legge nel decreto di perquisizione firmato dai pubblici ministeri di Busto Arsizio, Eugenio Fusco e Pasquale Addesso, il presidente della Regione e Giacomo Ciriello (capo di gabinetto, anch’egli destinatario di un avviso di garanzia per “Induzione indebita a dare o promettere utilità”) avrebbero esercitato presunte “pressioni” su esponenti di Eupolis e di Expo 2015 spa, al fine di far ottenere due contratti a due conoscenti.

 

Il Presidente Maroni si è reso immediatamente disponibile agli Uffici del Procuratore, dichiarandosi “assolutamente sereno e, allo stesso tempo, molto sorpreso. Per quanto a mia conoscenza, è tutto assolutamente regolare, trasparente e legittimo”.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here