Controlli settimanali Carabinieri Milano e hinterland, arrestati anche un pusher di 71 anni e una banda che depredava cappelle nei cimiteri

ArrestoNon si fermano i controlli sul territorio messi in atto dai Carabinieri di Milano contro furti e spaccio di droga. E, l’ultimo bilancio, è di ben 58 arresti in 7 giorni.

 

LO SPACCIO – L’operazione è stata eseguita a Milano e hinterland.

In base a quanto spiegato, 25 sono stati gli spacciatori arrestati in flagranza, tra i quali anche un pensionato milanese di 71 anni.

Sequestrati, inoltre, 5 chili di hashish, 500 grammi di marijuana, 200 grammi di cocaina, 100 di eroina e 10mila euro in contanti.

 

I FURTI – L’operazione ha contrastato anche i reati contro il patrimonio.

In questo senso, 33 le persone finite in manette, delle quali 20 gli stranieri.

Gli interventi riguardano quattro episodi di furto d’auto, due scippi e cinque furti di rame.

Sono cinque gli arresti in flagranza per furti negli esercizi pubblici e tre quelli per furti all’interno delle abitazioni.

 

DEPREDATE ANCHE LE CAPPELLE DEI CIMITERI – Proseguendo un’attività criminale purtroppo già nota, non sono state risparmiate neanche le cappelle dei cimiteri.

Nel dettaglio, a Legnano, i militari hanno intrapreso uno specifico servizio finalizzato alla prevenzione dei furti all’interno dei campisanti. In tale ambito, sorpresi cinque uomini pronti ad asportare le lastre di copertura delle cappelle. Arrestati, i malviventi dovranno rispondere anche del reato di vilipendio delle tombe.

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Furto rame Melegnano, tre romeni depredavano le cappelle del cimitero, erano una banda specializzata proprio in furti nei campisanti

Rame rubato da cappelle mortuarie cimitero Arese, il ladro è un rom residente in un campo nomadi di Milano

Profanato cimitero di Bruzzano per rubare il rame contenuto nei tetti delle cappelle

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here