Rapina posta piazza Napoli Milano, un residente: “E’ accaduto pochi minuti fa”

PoliziaE’ accaduto pochi istanti fa in piazza Napoli, dove inizia viale Lorenteggio.

 

Le primissime informazioni ci sono state comunicate da un residente che, subito, ha contattato la nostra Redazione: “E’ appena arrivata la Polizia, hanno rapinato la Posta!” – ci ha spiegato R.P.

 

“Purtroppo non è la prima volta che accade – prosegue il giovane -. La Polizia ha delimitato l’area e non si sa ancora quanti soldi abbiano rubato”.

 

Le indagini rimangono aperte e, fortunatamente, non si riscontrano danni a persone, nonostante al momento del colpo l’ufficio fosse regolarmente aperto al pubblico.

 

Secondo i dati della Questura di Milano, dal 2011 al 2014, nella nostra città, è stato registrato il seguente aumento dei reati:

 

– Furti con strappo: +49,48%

– Furti in abitazione: +18,82%

– Furti in esercizi commerciali: +19,26%

– Furti con destrezza: +12,41%

Rapine in abitazione: +37,58%

– Rapine in uffici postali: +30%

– Rapine in esercizi commerciali: 9,33%

– Delitti informatici: +94,05%

Estorsioni: +20,22%

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

Di Redazione

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here