Condanna nomadi Milano che sfruttavano disabili per elemosina, pene fino a 10 anni e 8 mesi

SentenzaI fatti risalgono al 2014: un gruppo di nomadi romeni sono stati arrestati con l’accusa di aver costretto a mendicare per le strade di Milano 20 persone con serie menomazioni fisiche.
Secondo le indagini condotte, purtroppo ai disabili veniva imposto di raccogliere tra i 30 e i 50 euro al giorno e, se ciò non avveniva, i ragazzi venivano percossi senza remore.
Al termine dell’iter giudiziario iniziato dopo l’arresto, ieri il Tribunale di Milano si è pronunciato con una sentenza emessa dal Gup su rito abbreviato, nei confronti degli aguzzini.
I 5 nomadi romeni sono stati dunque condannati; per loro pene comprese tra i 3 anni e 4 mesi e i 10 anni e 8 mesi di carcere.

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here